menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mare Nostrum: il ricco programma del festival dedicato al mare

L'evento si svolgerà a Grado dal 29 settembre al 1 ottobre

Un fine settimana a Grado che omaggia il passato, il ritorno alle origini, alla cultura e alla vita di una volta.
L'Isola del Sole, nel fine settimana che va dal 29 settembre al 1 ottobre, vi invita a trascorrere un momento all'insegna del mare e del suo significato: Mare Nostrum, il festival della cultura del mare: i saperi e i sapori dell'isola di Grado. Una kermesse piena di eventi, conferenze, spettacoli, itinerari di scoperta dei saperi e dei sapori mettendo in luce le radici e la tradizione dell’antica Isola di Grado e il rapporto dei suoi abitanti con il mare.

Una citta? che apre le porte a tutti; ristoranti e piazze dove poter ritrovare il senso del passato ed assaporare quanto di meglio sa dare questa citta? lagunare. Il 30 settembre e il 1° ottobre ristoranti e osterie del centro storico proporranno menu e prelibatezze tradizionali, nelle piazze e nelle calli attori e artisti faranno rivivere ai visitatori la vita e i mestieri di una volta. Pescatori, artigiani e marinai racconteranno a grandi e piccini i segreti del mare e si incontreranno i personaggi fantastici dei miti e delle leggende gradesi ripresi dalla tradizione orale.

I luoghi dell'evento

  1. Grado Centro storico ed i ristoranti aderenti

→ Corner dell'eredità culinaria con proposta di ricette tipiche preparate dai ristoranti aderenti all’ iniziativa

  1. Piazza Biagio Marin

→ Mitteleuropa e la cultura del turismo balneare

→ Giochi di strada della vecchia Grado

→ Rievocazione storica 1892: “Decreto di Franz Josef “Grado centro balneo-curativo”

  1. Piazza dei Patriarchi

→ Miti e leggende gradesi

  1. Piazza XXVI maggio-Porto

→ Mestieri e vita quotidiana dell' isola di Grado

  1. Campo Patriarca Elia

→ mercato della terra: gli scambi commerciali con l'entroterra ed il baratto

  1. Cinema Cristallo

→ Convegni, Conferenze, Mostre, Laboratori a cura dell’ assessorato della cultura

  1. Casa della Musica

→ Mostra: Grado stazione balneare: urbanistica e architettura 1872-2017

Le Stazioni di cambio - Punti di riferimento per il cambio della moneta dell'evento e d'informazione.

Il visitatore che alle stazioni di cambio installate nei punti focali del centro storico acquisterà “le vecchie corone” per poter degustare i piatti della tradizione e riceverà una mappa con la quale potrà orientarsi nella scoperta delle prelibatezze proposte dei ristoranti aderenti all'iniziativa.

Le Stazioni Grado isola dei Sapori - Il percorso culinario

Ogni ristorante e osteria aderenti all'iniziativa installerà una “station degustazione” della tradizione.
Ogni banco verrà presidiata da una operatrice vestita in abiti storici che servirà una pietanza selezionata fra le ricette della tradizione della cucina gradese. Così si darà vita all'itinerario “Grado isola dei sapori”.

Il programma dell'evento:

Venerdì 29 settembre

Cinema Cristallo – Trame Marine: storie di mare e di vacanze

Ore 18:00

Introduzione e presentazione di Mare Nostrum e saluti delle Autorità

Segue

La forma mitica del mare

Un altro mare: l'immaginario marino del Giappone

relatori: Anna Antonini – Luciano De Giusti

Ore 19:00

Proiezione del film d'animazione Ponyo, di Hayao Miyazaki

Sabato 30 settembre

Grado Castrum-Centro storico

Ore 10:00

Apertura stand enogastronomici itinerario sensoriale Grado isola dei sapori

Per tutto l'arco della giornata

Corner dell'eredità culinaria con proposta di ricette tipiche preparate dai ristoranti aderenti all’iniziativa

Per tutto l'arco della giornata

- Musica, rievocazioni storiche,

- teatro di strada e spettacoli

- Mostra mercato di artigianato, prodotti tipici e sapori antichi

Dalle 19:00 alle 19:30

Rievocazione - spettacolo: I canti, la vita e gli antichi mestieri del mare dell'isola di Grado a cura di La Signora delle Fiabe, Avenal, Grado Teatro e Human Dance Tecnique

Dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 16:00 alle 18:00

Campo del Volto: L'associazione Marinai d'Italia e i nodi Marinari-Laboratorio per tutti sull'arte dei nodi.

Dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 16:00 alle 19:00

Campo del Volto: L'associazione Graisani de Palù – racconti e testimonianze del Mare e della Laguna.

Dalle 10:00 alle 11:00 dalle 11:00 alle 12:00

dalle 17:30 alle 18:30

dalle 18:30 alle 19:30

Cussì xe nato Gravo: Tour guidati gratuiti fra campi, campielli e calli del Castrum.

Piazza Biagio Marin

Dalle 10:00 alle 16:30

Giochi di strada popolari della vecchia Grado (laboratori e giochi per i più piccoli e non solo)a cura di Blu OltreMare

dalle 15:00 alle 19:30

Gruß aus Grado: scene di vita e vacanza dell' alta borghesia ed aristocrazia austriaca della perla dell' Adriatico a Cura di La Signora delle Fiabe

dalle 20:00 alle 22:00

Rievocazione storica 1892: “Decreto di Franz Josef “ Grado centro balneo-curativo” seguito dalla danza “Walzer dell'Imperatore” a cura di La Signora delle Fiabe e Avenal

Piazza dei Patriarchi

dalle 17:15 alle 18:15

Spettacolo di strada - sogno di fine estate: miti e leggende Gradesi a cura di La Signora delle Fiabe e Avenal

dalle 20:00 alle 21:00

Spettacolo di strada - sogno di fine estate: miti e leggende Gradesi

Piazza XXVI Maggio (Porto)

Per tutto l'arco della giornata

Grado Isola dei sapori: Stand enogastronomici a cura della cooperativa pescatori di Grado e di produttori locali

Per tutto l'arco della giornata

Grado e Pirano: “Vie del sale” al cura della Lega Navale Italiana Sezione Grado, Comune di Grado, Comune di Pirano e Museo del Mare di Pirano

Dalle 15:30 alle 21:00

Rievocazione - spettacolo: I canti, la vita e gli antichi mestieri del mare dell'isola di Grado

Dalle 16:30 alle 17:30

I Sapori del Presente: incontro/confronto fra lo chef Max Mariola e uno chef Gradese: Cooking show a cura di Star Cooking-Fabrizio Nonis

Dalle 18:00 alle 19:00

Vose dell'isola: canti popolari Gradesi con danze di Avenal

Dalle 21:00 alle 22:00

Vose dell'isola: canti popolari Gradesi con danze di Avenal

Campo Patriarca Elia

Per tutto l'arco della giornata

Stand enogastronomici dedicati all' entroterra ed i suoi prodotti con cui gli abitanti di Grado scambiavano i frutti della pesca

Cinema Cristallo – Trame Marine: storie di mare e di vacanze

Ore 16:30

Roberta Gefter Woondrich – Piero Boitani

Il mare nella letteratura inglese

Ore 17:30

Quartetto di Violoncelli

Concerto Canzoni dal mare

DOMENICA 1 OTTOBRE

Grado-Castrum-Centro storico

Ore 10:00

Apertura stand enogastronomici itinerario sensoriale Grado isola dei sapori

Per tutto l'arco della giornata

Corner dell'eredità culinaria con proposta di ricette tipiche preparate dai ristoranti aderenti all’iniziativa

Per tutto l'arco della giornata

- Musica, rievocazioni storiche,

- teatro di strada e spettacoli

- Mostra mercato di artigianato, prodotti tipici e sapori antichi

Dalle 15:30 alle 17:00

Processione Mariana: Festa del ringraziamento

Dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 16:00 alle 18:00

Campo del Volto: L'associazione Marinai d'Italia e i nodi Marinari-Laboratorio per tutti sull'arte dei nodi.

Dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 16:00 alle 19:00

Campo del Volto: L'associazione Graisani de Palù – racconti e testimonianze del Mare e della Laguna.

Dalle 10:00 alle 11:00 dalle 11:00 alle 12:00

dalle 17:30 alle 18:30

dalle 18:30 alle 19:30

Cussì xe nato Gravo: Tour guidati gratuiti fra campi, campielli e calli del Castrum.

Dalle 11:00

Sede della Lega Navale: Open Day

Piazza Biagio Marin

Dalle 10:00 alle 16:30

Giochi di strada popolari della vecchia Grado (laboratori e giochi per i più piccoli e non solo)a cura di BluOltreMare

dalle 15:00 alle 18:00

Gruß aus Grado: scene di vita e vacanza dell' alta borghesia ed aristocrazia austriaca della perla dell'Adriatico a cura di La Signora delle Fiabe

Dalle 16:30 alle 17:30

Promenade per le vie del centro storico a cura della Scuola di danza Trieste

Dalle 17:30 alle 19:00

Gran Ballo a cura della Scuola di danza Trieste

Dalle 18:30 alle 20:00

Rievocazione storica 1892: “Decreto di Franz Josef “ Grado centro balneo-curativo” seguito dalla danza “Walzer dell' Imperatore” La Signora delle Fiabe e Avenal

Piazza dei Patriarchi

Dalle 11:30 alle 12:30

Spettacolo di strada - sogno di fine estate: miti e leggende Gradesi a cura della Signora delle Fiabe.

Dalle 17:30 alle 18:15

Tullio Svettini recita 'Elogio delle Conchiglie' di Biagio Marin con performance artistica del maestro Ivan Cricco.

Dalle 19:00 alle 20:00

Spettacolo di strada - sogno di fine estate: miti e leggende Gradesi

Piazza XXVI maggio (Porto)

Per tutto l'arco della giornata

Grado Isola dei sapori: Stand enogastronomici a cura della cooperativa pescatori di Grado e di produttori locali

Per tutto l'arco della giornata

Grado e Pirano: “Vie del sale” al cura della Lega Navale Italiana Sezione Grado, Comune di Grado, Comune di Pirano e Museo del Mare di Pirano

Dalle 11:00 alle 19:00

Rievocazione - spettacolo: I canti, la vita e gli antichi mestieri del mare dell' isola di Grado La Signora delle Fiabe, Avenal, Grado Teatro e Human Dance Tecnique

Dalle 11:00 alle 12:00

I Sapori del Futuro: incontro/confronto fra la chef Luisanna Messeri e una giovane chef Gradese: Cooking show a cura di Star Cooking-Fabrizio Nonis

Dalle 16:00 alle 16:30

Vose dell'isola: canti popolari Gradesi

Dalle 16:30 alle 17:30

I Sapori della: incontro/confronto fra lo chef giapponese Hero e uno chef Gradese: Cooking show a cura di Star Cooking-Fabrizio Nonis

Campo Patriarca Elia

Per tutto l'arco della giornata

Stand enogastronomici dedicati all' entro-terra ed i suoi prodotti con cui gli abitanti di Grado scambiavano i frutti della pesca

Dalle 17:30 alle 18:30

Esibizione della Banda Civica di Grado

Le mostre:
- Cinema Cristallo - Luci e colori della laguna: l'arte del “revoco” , Mostra antologica di Nico Gaddi dal 23/09 al 22/10

- Casa della Musica, Mostra “Grado stazione balneare: urbanistica e architettura 1872-2017”, Mostra fotografico-documentaria sull'evoluzione urbana dell'isola di Grado e del litorale Alto Adriatico a partire dalla fine dell'Ottocento a cura di Massimo De Grassi, in collaborazione con l'Università? degli Studi di Trieste.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La ricetta della torta mimosa per festeggiare le donne

social

Tradizioni del Carso: perché andar per osmize

social

Festa della Donna: le idee regalo per sorprendere chi ami

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento