Mario Biondi, lunedì 21 dicembre il “Beyond Tour” sbarca al Politeama Rossetti

Dopo l’applauditissima apparizione di ieri sera sul palco dell’evento Amici a Cividale dove ha emozionato il pubblico duettando con Elisa nella meravigliosa “Halleluja”, autentica perla della serata, Mario Biondi, il crooner catanese dalla voce black ci prende gusto ed annuncia oggi un nuovo concerto da assoluto protagonista in Friuli Venezia Giulia,  appuntamento inserito nel suo “Beyond Tour”. Dopo le date già annunciate nei teatri delle principali città italiane, tra cui Bologna, Milano, Torino, Firenze, Genova e Roma, ecco arrivare ora il concerto di Trieste, unico live in Friuli Venezia Giulia, in programma il prossimo 21 dicembre al Politeama Rossetti. I biglietti per l’evento, co-organizzato da Zenit srl e Comune di Trieste, in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia e il Politeama Rossetti – Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia, evento inserito nel pacchetto “Music&Live” dell’Agenzia TurismoFVG (www.musicandlive.it), saranno in vendita a partire dalle 10.00 di mercoledì 30 settembre online sui circuiti Ticketone.it e VivaTicket.it, in tutti i punti autorizzati e alle biglietterie del Teatro. Tutte le informazioni su www.azalea.it .

Il “Beyond Tour”, nuovo progetto live di Mario Biondi è pronto a conquistare l’Italia tra novembre e dicembre, uno spettacolo in cui l’artista presenterà dal vivo il suo nuovo disco di inediti, “Beyond” appunto, e tutti i suoi più grandi successi, in un imperdibile viaggio in musica, tra sonorità soul e funky. A poco più di una settimana dalla certificazione oro di "Beyond" e dopo lo straordinario successo dei live in Italia e all’estero degli scorsi mesi, il crooner si appresta ora riconquistare i teatri più importanti del nostro paese. Mario Biondi sarà anche protagonista, venerdì 13 ottobre, all’Open Air Theater San Carlo, con un live inserito nel calendario del gradi eventi di Expo 2015. “Beyond”, considerato l’album più innovativo dell’artista, è caratterizzato da un sound moderno nel quale lo stile di Mario Biondi si sperimenta in nuove sonorità accrescendo il prisma della sua vocalità in 13 straordinarie tracce. Una produzione curata da musicisti d’eccellenza tra i quali i Dap-Kings, gruppo di Brooklyn, band di Sharon Jones che ha collaborato anche con Amy Winehouse. Tra gli autori dei brani Bernard Butler (ex chitarrista degli Suede) e D.D.Bridgewater. Dopo il primo singolo estratto “Love Is A Temple”, è attualmente in rotazione radiofonica “I Chose You”, quinta traccia dell'album dove l'artista si mette in gioco mantenendo l’inconfondibile eleganza che lo contraddistingue in un brano dal gusto pop moderno ma con il tipico sapore jazz. “I Chose You” è un singolo ritmato e energico dove sono protagonisti la voce filtrata dal vocoder, il synth e il piano.

Nel tour in partenza Mario Biondi sarà accompagnato da una band di straordinari musicisti composta da: Alessandro Lugli alla batteria, Federico Malaman al basso, Massimo Greco alle tastiere e programmazione, David Florio alle chitarre, Marco Scipione al sax e Fabio Buonarota alla tromba.

L’odierno annuncio segue quello dei giorni precedenti di un altro grande concerto live al Politeama Rossetti, quello della leggenda del rock progressive Steven Wilson, a Trieste per un unico concerto nel nord Italia il prossimo 26 aprile 2016. Biglietti già in vendita, info su: www.azalea.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Passeggiata gratuita alla scoperta dei grandi imprenditori nella storia di Trieste

    • dal 20 agosto 2020 al 2 settembre 2021
    • Campo San Giacomo
  • "Ero uno zombie ma sono guarita", la battaglia di Anna contro l'anoressia diventa una mostra

    • Gratis
    • dal 1 marzo al 30 aprile 2021
    • Leali delle Notizie
  • Il Verdi punta sui “Giovani talenti”: sei concerti con i professionisti del domani

    • dal 30 gennaio al 18 aprile 2021
    • Telequattro
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TriestePrima è in caricamento