Eventi Scala Reale

Natale Sub 2019: folla sulle rive per la lettura dell'omelia sott'acqua (FOTO)

Il sacerdote Don Francesco Pesce (subacqueo brevettato FIPSAS) si è immerso nella campana subacquea a cinque metri di profondità per la recitazione dell'omelia "Preghiera per i caduti in mare". Il tutto è stato proiettato su un mega schermo davanti a un folto pubblico. Presente anche una delegazione della Società Italiana Cani Salvataggio

Foto di repertorio di Sandro Pecchiar

Anche quest'anno si è tenuta sulle rive la Messa di Natale Sub, il tradizionale evento religioso unico in Europa, organizzato dall'ASD Sub Sea Club Trieste. Il clou dell'evento è stata l'immersione del sacerdote Don Francesco Pesce (subacqueo brevettato FIPSAS) nella campana subacquea a cinque metri di profondità per la recitazione dell'omelia "Preghiera per i caduti in mare". Il tutto è stato proiettato su un mega schermo alla presenza di un folto pubblico.

Intervenuto anche il vescovo Monsignor Gianpaolo Crepaldi, autore dell'omelia, che ha portato il suo augurio al pubblico e benedetto il presepe. Presenti anche numerose associazioni sportive e non, come la staffetta di corridori partita dalla cattedrale di san Giusto per portare l'omelia a Don Pesce. Ha partecipato all'evento anche la Trieste SICS FVG, con una dimostrazione di cani da salvataggio. Lungo le rive si è tenuta, in contemporanea, anche la pagaiata natalizia con i SUP vestiti da Babbo Natale. Per finire, a tutti sono stati distribuiti vin brulè e panettone, offerti dall'Associazione Nazionale Alpini. 

LA FOTOGALLERY

Le foto di Natalie Donaggio

8192838B-4E7B-4DA2-953D-13207B3597AB-2

DE68C476-2120-4FD4-9C53-9E868CFBA27E-2

Le foto di Trieste SICS FVG

CCC3A72F-2E46-4556-8C2F-261844E659CE-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale Sub 2019: folla sulle rive per la lettura dell'omelia sott'acqua (FOTO)

TriestePrima è in caricamento