rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Eventi Barriera Vecchia - Città Vecchia / Via Carlo Ghega, 12

Concerti, lezioni e visite guidate: il Tartini apre le porte al pubblico

L'appuntamento è per venerdì 26 maggio. Si parte alle 14:30 con la passeggiata musicale nelle aule e nei luoghi della musica. Dalle 10 alle 22 riflettori su "Open Night" in sala Tartini

TRIESTE - Il Conservatorio di Trieste si prepara ad aprire le sue porte, invitando chiunque a immergersi nell'ambiente in cui la musica prende vita - studiata, insegnata e suonata giorno dopo giorno. Un'occasione d'oro per entrare nel cuore pulsante di una delle più prestigiose istituzioni italiane di Alta Formazione musicale, e uno dei 13 Conservatori "storici" del nostro Paese. L'appuntamento è per venerdì 26 maggio, dalle 14.30 alle 19 con una straordinaria opportunità di fruire in mattinata (dalle 10) di lezioni prova che potranno anche essere eseguite nei giorni successivi (per prenotazioni conts.it). E porte aperte anche nella serata del 26 maggio, con l’evento organizzato dalla Consulta degli Studenti del Conservatorio nella Sala Tartini, che si trasformerà in una vera e propria ‘agorà’ della musica. Open day/Open night 2023 si preannuncia come un’opportunità imperdibile per i giovani che desiderano avvicinarsi alla musica o proseguire con maggiore impegno in un intenso percorso di studi musicali. Ma anche per le loro famiglie e per chiunque voglia conoscere da vicino l’attività e le proposte di un luogo di riferimento della musica e del suo insegnamento.

Open day/Open night è coordinato dalla Commissione Open Day composta dalla docente Sinead Nava delegata per la didattica musicale, dalla docente di pianoforte Reana De Luca e per gli studenti da Lorenzo Bosich, presidente della Consulta degli Studenti del Conservatorio Tartini insieme a Veronica Virginio, segretario della Consulta degli Studenti. Nel corso del pomeriggio si potranno incontrare i docenti e i giovani musicisti che ogni giorno studiano al Conservatorio, testare gli strumenti musicali - da quelli più familiari a quelli meno noti - capire come ‘suonano’ e sentire l‘effetto che fa averli fra le mani, decidere magari di iniziarne lo studio. Il ritmo di Open day sarà quello di una passeggiata musicale condotta dagli stessi studenti, un centinaio circa di “Ciceroni tartiniani” che guideranno i visitatori in un percorso attraverso diverse formazioni strumentali, dalla musica classica al Jazz e alla musica elettronica, lungo l'articolato percorso formativo offerto dal Conservatorio, fra insegnamenti di formazione preaccademica e accademica: alla scoperta del Conservatorio e dello splendido Palazzo Rittmeyer, fra le Aule didattiche, la Sala Tartini, l’Aula Magna dove si esibiranno molti gruppi cameristici e i Dipartimenti Jazz e di Musica e Nuove tecnologie. Open night, gestito in autonomia dalla Consulta degli Studenti del Conservatorio, offrirà concerti e momenti musicali ma anche interazioni e socialità fra i partecipanti, per comunicare nel segno della musica e conoscere meglio la proposta del Conservatorio. Sarà possibile partecipare con diversi orari di accesso, prenotandoli prima sul sito del Conservatorio (https://www.eventbrite.com/cc/open-day-2023-2095329). La durata di ogni percorso è indicativamente di 75 minuti. Info conts.trieste.it 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concerti, lezioni e visite guidate: il Tartini apre le porte al pubblico

TriestePrima è in caricamento