Science + fiction Festival 2019: omaggio al cinema italiano con Lado, Frizzi e Barilli

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 29/10/2019 al 03/11/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
Una scena da "L'umanoide" di Aldo Lado

Torna a Trieste il Science + Fiction Festival dal 29 ottobre al 3 novembre in quattro location: al Politeama Rossetti, al Teatro Miela, al Cinema Ariston e alla Casa del Cinema. Il Festival, organizzato da La Cappella Underground, è il più importante evento italiano dedicato ai mondi della fantascienza e del fantastico che porta a Trieste le migliori produzioni di genere fantastico, con oltre 30 anteprime cinematografiche mondiali, internazionali e nazionali e tre concorsi alla presenza di registi, attori e autori da tutto il mondo. 

Gli ospiti: Aldo Lado

Tra le ‘chicche’ dell’articolato e nutrito programma, è stata annunciata la presenza di Aldo Lado, regista di culto degli anni '70 di film come "Chi l'ha vista morire?", "La corta notte delle bambole di vetro" e "L'Ultimo treno della notte". Il cineasta sarà presente alla manifestazione per celebrare i 40 anni del suo film sci-fi "L'umanoide" (1979) firmato con lo pseudonimo di George B. Lewis, che verrà proiettato al festival sabato 2 novembre al Teatro Miela in una rara copia d'epoca 35mm proveniente dalla Cineteca di Bologna.

Brian Yuzna

Molti gli ospiti d’eccezione della manifestazione, tra cui il regista Brian Yuzna, autore di pellicole cult del cinema fanta-horror degli anni '80/'90, tra cui "Society - The Horror" (1989), "Re-Animator 2" (1989) e "The Dentist" (1996). Il cineasta sarà presente alla manifestazione in veste di Presidente della giuria del Premio Asteroide, riconoscimento internazionale che ogni anno il festival dedica al miglior film di science-fiction e fantasy in concorso. Al Trieste Science+Fiction Yuzna festeggerà i primi 30 anni di "Society - The Horror" (1989), che per l'occasione verrà proiettatoin versione restaurata alla presenza del regista giovedì 31 ottobre.

Il mago degli effetti speciali Phil Tippett

Inoltre, il mago degli effetti speciali Phil Tippett, vincitore di due Premi Oscar© e celebre per il suo contributo visivo a "Il ritorno dello Jedi" e "Jurassic Park". Domenica 3 novembre il cineasta verrà insignito del Premio Asteroide alla carriera e presenzierà all'anteprima italianadel documentario "Phil Tippett: Mad Dreams and Monsters" di Gilles Penso e Alexandre Poncet, che racconta il lavoro che sta dietro lo straordinario curriculum hollywoodiano di Tippett.

Sarà presente anche il celebre documentarista Alexandre O. Philippe, che il 30 ottobre presenterà in anteprima italiana il suo documentario"Memory: The Origins of Alien", in cui racconta le inquietanti origini del celebre film di Ridley Scott, che quest'anno festeggia i primi 40 anni dall'uscita nelle sale.

La conferenza stampa

Sono intervenuti alla conferenza stampa (per la prima volta inuna sede comunale) l’assessore comunale all’Innovazione, Giovani e Grandi Eventi Francesca De Santis, il direttore del Trieste Science+ Fiction Festival e presidente della Cappella Underground Daniele Terzoli, i responsabili delle sezioni del Festival: Massimiliano Maltoni, responsabile della programmazione del Festival, Luca Evangelisti, responsabile del Fantastic Film Forum, Raffaella Canci, responsabile dell'Educational Program. e il direttore del Teatro Rossetti Franco Però.

I concorsi

La selezione ufficiale del Trieste Science+Fiction Festival presenta tre concorsi internazionali: il PremioAsteroide, competizione internazionale per il miglior film di fantascienza di registi emergenti a livello mondiale, e i due Premi Méliès d'argento della Méliès International Festivals Federation per il miglior lungometraggio e cortometraggio di genere fantastico europeo. La sezione Spazio Italia ospita il meglio della produzione nazionale. Immancabili, infine, gli Incontri di Futurologia dedicati alla scienza e alla letteratura, in collaborazione con le istituzioni scientifiche del Sistema Trieste, e la consegna del premio alla carriera ad un maestro del fantastico.

Il compositore Fabio Frizzi

Trieste Science+Fiction Festival ha nominato il celebre compositore e autore di colonne sonore italiano Fabio Frizzi membro della Giuria del Premio Méliès della Méliès International Festivals Federation. Fratello maggiore del noto conduttore televisivo Fabrizio Frizzi, è uno dei collaboratori storici del regista Lucio Fulci. Per lui ha composto infatti le colonne sonore di film divenuti cult quali "Zombi 2", "Paura nella città dei morti viventi", "I quattro dell'apocalisse", "...E tu vivrai nel terrore!L'aldilà" oltre che la colonna sonora di Fantozzi.

ll cortometraggio "L'Urlo" di Francesco Barilli verrà proiettato al festival sabato 2 novembre, alle 14, al Teatro Miela. Francesco Barilli, pittore, regista, sceneggiatore, è stato protagonista di "Prima della rivoluzione" di Bernardo Bertolucci, e attore per Mauro Bolognini, Carlos Saura, Carlo Vanzina.

La manifestazione si avvale del patrocinio dei principali enti scientifici del territorio e partecipa al programma proESOF in vista di ESOF2020 - Euroscience Open Forum Trieste. E si avvale della collaborazione dei seguenti media partner: RAI 4, Il Piccolo, Cineuropa, Ciak, Nocturno, Fantascienza.com, Cinematographe, Quinlan, SentieriSelvaggi, Cine Clandestino, Taxi Drivers, BadTaste, CinemaItaliano.info, Long Take, Cine Lapsus, Blow Out.

Programma completo su: www.sciencefictionfestival.org. I biglietti e gli accrediti del Trieste Science+Fiction Festival sono disponibili sempre sul sito ufficiale della manifestazione.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Tutte le persone sono attori - dove trovare il repertorio per loro?

    • Dopo aver visto https://eurostreaming.fyi/western/ il film, è diventato chiaro che l'attore intelligente non avrebbe mai messo in avanti il suo ruolo, in cui non è necessario, a scapito di altri ruoli.

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Passeggiata gratuita alla scoperta dei grandi imprenditori nella storia di Trieste

    • dal 20 agosto 2020 al 2 settembre 2021
    • Campo San Giacomo
  • Ciaspolade, degustazioni e tour: torna lo SkiBus Fvg per Sappada

    • dal 14 febbraio al 24 marzo 2021
  • "Ero uno zombie ma sono guarita", la battaglia di Anna contro l'anoressia diventa una mostra

    • Gratis
    • dal 1 marzo al 30 aprile 2021
    • Leali delle Notizie
  • Fotografie 2 alla Galleria Rettori

    • Gratis
    • dal 6 al 19 marzo 2021
    • Galleria Rettori Tribbio
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TriestePrima è in caricamento