Scienza in cucina alla Sissa: la Scuola apre le porte alla cittadinanza

  • Dove
    Sissa
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 15/06/2018 al 15/06/2018
    14.30
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

«Grazie alla scienza in cucina possiamo trasformarci in fantastici hackers», lo dichiara Davide Cassi, professore di Fisica della Materia presso l'Università di Parma, dove ha fondato e dirige il Laboratorio di Fisica Gastronomica. Cassi terrà una conferenza durante SISSA in FESTA, l’appuntamento con cui ogni due anni l’istituto triestino apre le porte alla cittadinanza per far conoscere le attività della Scuola e i suoi protagonisti. La SISSA fa coincidere la manifestazione con un’esplorazione del rapporto tra la ricerca e uno dei nostri sensi. Quest’anno tocca al gusto e si spazierà dal comportamento alimentare alla scienza in cucina. A questo proposito, continua Cassi, «la collaborazione tra cuochi e scienziati ha prodotto un numero impressionante di nuove tecniche e ricette. Ad esempio l’uso dell’azoto liquido per trasformare in gelato una tazzina d’espresso o la cucina del pesce nella lavastoviglie». Lo scienziato parmense è solo uno dei protagonisti del ricco programma di workshop, visite guidate, miniconferenze, degustazioni che prenderà vita il 15 giugno, a partire dalle 14.30, nel comprensorio della SISSA. L’evento rientra tra le celebrazioni del quarantennale della Scuola ed è coorganizzato dal Comune di Trieste, Assessorato all'Educazione, Scuola, Università e Ricerca.

La giornata sarà anche l’occasione per svelare miti e leggende del cibo che portiamo in tavola grazie a Dario Bressanini, chimico all'Università dell'Insubria, divulgatore scientifico e autore del volume Contro Natura (Rizzoli, 2015). Dagli organismi geneticamente modificati al cibo biologico, dalla quinoa al glutammato, nel corso di un aperitivo scientifico Bressanini ci aiuterà a scegliere come e cosa mangiare con più consapevolezza. Ci sarà poi spazio anche per le acquisizioni più recenti della ricerca sulle relazioni tra genetica, neuroscienze e gusto. Scopriremo così che in realtà, come afferma Simone Pifferi, «ogni volta che mangiamo qualcosa scateniamo una vera tempesta sensoriale in cui tutti i sensi vengono coinvolti». Ad esempio, sostiene Carol Coricelli, «semplicemente osservando una deliziosa torta ne rievochiamo il gusto perché anche attraverso gli occhi il cervello estrae le informazioni riguardanti i cibi». Pifferi e Coricelli sono due dei ricercatori SISSA che terranno quattro miniconferenze dedicate a diversi aspetti scientifici del tema. Non mancheranno inoltre gli appuntamenti dedicati ai più piccoli, tra cui un’attività su gusto ed emozioni a cura dell’asilo nido “La SISSA dei Piccoli”.

Il programma prevede anche una serie di visite guidate nei laboratori di neuroscienze e a due mostre: “La storia dell’Universo a colpo d’occhio” e “L’Arcipelago delle Meraviglie – Omaggio a Paolo Budinich a 100 anni dalla nascita”. Infine, nel corso del pomeriggio si terranno attività in giardino nel “Mercatino della scienza” e degustazioni e workshop organizzati con la collaborazione di produttori locali su caffè, olio e miele. Tutte le attività all’interno dell’edificio richiedono la prenotazione, da effettuarsi online alla pagina https://services.sissa.it/SISSA_in_Festa/ a partire da oggi, 5 giugno 2018.

SISSA in FESTA è coorganizzata dal Comune di Trieste, Assessorato all'Educazione, Scuola, Università e Ricerca, con la collaborazione di Illy Università del Caffè, Associazione Nazionale Città dell’Olio, Apicoltori: Settimi & Ziani, IRCCS Materno Infantile Burlo Garofolo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Passeggiata gratuita alla scoperta dei grandi imprenditori nella storia di Trieste

    • dal 20 agosto 2020 al 2 settembre 2021
    • Campo San Giacomo
  • Ciaspolade, degustazioni e tour: torna lo SkiBus Fvg per Sappada

    • dal 14 febbraio al 24 marzo 2021
  • "Ero uno zombie ma sono guarita", la battaglia di Anna contro l'anoressia diventa una mostra

    • Gratis
    • dal 1 marzo al 30 aprile 2021
    • Leali delle Notizie
  • Il Verdi punta sui “Giovani talenti”: sei concerti con i professionisti del domani

    • dal 30 gennaio al 18 aprile 2021
    • Telequattro
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TriestePrima è in caricamento