Un tuffo negli anni della house, feste a tema e Rainbow parties: riapre Streaming Club

Riapre in via San Cilino 36 a San Giovanni, il club Streaming con un programma davvero unico dedicato prevalentemente alla musica house. Anche quest'anno non deluderà le nostre aspettative proponendoci moltissimi ospiti, dancers, djs ed effetti speciali. Con l'arrivo dei primi freddi, lo Streaming è pronto a scaldare l'atmosfera con un programma da non perdere.

Si comincia sabato 14 ottobre alle ore 23.00 con il Rainbow Party, uno dei primi appuntamenti in collaborazione con la web radio Rdt Radio Station che trasmetterà in streaming la serata, e il mondo LGBT. Vi aspetta un buffet, dj Maurizio Urbani alla consolle e dj Discoorsetto, special guest della serata.

Le serate: il weekend allo Streaming

Tutte le serate saranno contraddistinte da giochi di luci, una vasta scelta di cocktail e verrà curata con la massima attenzione la proposta musicale, che vedrà alternarsi alla consolle grandi nomi come Paolo Barbato e Leo Mas.

Il sabato si alternerà l'appuntamento con le serate Rainbow e il mondo LGBT, evento allegro e gay friendly all'insegna della musica commerciale e le hit del momento, e le serate con il dj  Maurizio Urbani, che selezionerà per voi il meglio della musica house con una proposta musicale mai scontata.

I venerdì invece, vi aspettano le coloratissime serate a tema dedicate agli anni '70, '80, '90...ovviamente  con dress code d'obbligo!

Il posto

Anche se piccolo, 100 mq, lo Streaming Club è molto accogliente: vi aspettano comodi divani dove vi potrete rilassare tra un capolavoro musicale e l'altro, un dancefloor centrale dove poter ballare e lasciarvi andare a ritmo di musica e una zona bar con una vasta scelta di cocktail selezionati da uno staff attento e professionale. Molta attenzione è stata data al sound: l'insonorizzazione infatti è stata studiata ad hoc, il che lo rende uno dei pochi posti a Trieste dove l'aspetto sonoro è particolarmente curato.

Predomina il colore rosso e dettagli retrò dove riecheggia la storia della musica quando negli anni ottanta, nelle discoteche di Chicago, nasceva la musica house. Ma non è tutto: quel che caratterizza lo Streaming si rivela una volta spente le luci, infatti vi conquisteranno gli incredibili giochi di luce e una strobosfera che creerà effetti sorprendenti.

La musica - Maurizio Urbani

Si ‘distrugge’ di vinili da ’73 e tra il ’75-’76 ha iniziato a suonare al Ferroviario, stabilimento balneare di Trieste. Poi ha scoperto il mondo fuori Trieste ed è stato resident in diversi locali del mondo, tra i quali alcuni storici: New York (Monaco), Le streghe (Canazei), Cellophan (Rimini), Tenax (Firenze), Diva (Genova), No ties e Hd (Milano)… Ritorna a Trieste nel 1989 e inaugura il Princeps Vip. E poi: Capannina, Vertigo, Matt, Cantera, Salomè, Mandracchio, Jammin, Nepenthes… Senza mai smettere di viaggiare in giro per l’universo… Dopo una pausa durata dal 2005 al 2013 ricomincia in vari discobar di Trieste e in party privati sparsi per il veneto. Dal 2016 collabora con lo Streaming e contemporaneamente suona al Roxy Bar e al White Cafè.

Qualità e professionalità infatti, sono il must delle serate allo Streaming. La scelta dei brani è frutto della massima cura della proposta sonora curata per lo più da Maurizio Urbani, uno dei dj più conosciuti della città.

Che si tratti della serata gay friendly, del sabato sera house o la festa a tema, il dj, cuore pulsante della discoteca, accenderà i vostri animi e vi farà scatenare. Non mancheranno ospiti e serate a tema.

22291635_10214960414509717_158144187_n-2

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Passeggiata gratuita alla scoperta dei grandi imprenditori nella storia di Trieste

    • dal 20 agosto 2020 al 2 settembre 2021
    • Campo San Giacomo
  • Ciaspolade, degustazioni e tour: torna lo SkiBus Fvg per Sappada

    • dal 14 febbraio al 24 marzo 2021
  • "Ero uno zombie ma sono guarita", la battaglia di Anna contro l'anoressia diventa una mostra

    • Gratis
    • dal 1 marzo al 30 aprile 2021
    • Leali delle Notizie
  • Il Verdi punta sui “Giovani talenti”: sei concerti con i professionisti del domani

    • dal 30 gennaio al 18 aprile 2021
    • Telequattro
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TriestePrima è in caricamento