Martedì, 23 Luglio 2024
Teatro

"Rome e Giulietta", il musical da 4 milioni di euro arriva al Rossetti

David Zard porta a Trieste (dopo Notre-Dame de Paris) un altro musical da record: 13 tappe, in Italia, oltre 500.000 spettatori in 209 repliche (22 matinées dedicate alle scuole) tutte sold out: «La mia opera più grande: un melodramma moderno»

«Un'opera moderna. Un melodramma moderno legato alla lirica italiana più che al concetto anglosassone del musical, ma in questo modo l'interpretazione viene resa più importante perché non è solo vocale, ma totale». Con queste parole David Zard, produttore di Romeo e Giuelietta. Ama e Cambia il Mondo, commenta il suo nuovo spettacolo che andrà in scena al Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia dal 6 al 10 maggio. «L'investimento totale è stato di 4 milioni di euro», spiega Zard (padre tra l'altro di un altro grande musical italiano da record, Notre-Dame de Paris) per sottolineare la grandezza di questo spettacolo che definisce «la mia opera più grande», prima di lanciare alle istituzioni e al pubblico, in chiave economica: «Il teatro non lo possono fare tutti, dovrebbe essere una fonte di lavoro, è opera dell’ingegno italiano».

A ricordare il grande legame tra il Politeama Rossetti e Zard c'ha pensato Stefano Curti, responsabile organizzativo dello Stabile: «La prima collaborazione con David, Notre-Dame de Paris, con quasi 17 mila presenze al PalaTrieste ci fece capire che il mercato di Trieste non era così limitato e aprì il percorso che da anni intraprendiamo con i grandi musical internazionali».

Il presidente dello Stabile regionale, Milos Budin, ha poi sottolineato come «anche questa stagione dei musical ha riscosso un grande successo, come da tradizione. Ma è solo una delle rassegne che compongono il nostro cartellone: abbiamo il meglio della produzione della prosa italiana (tra cui le nostre stesse produzioni, anche in tour) oltre ai grandi titoli della rassegna della danza. A questi vanno poi aggiunti gli eventi musicali e di cabaret promossi da noi oppure solo ospitati dalla nostra struttura».

Dal suo debutto il 2 ottobre 2013 all’Arena di Verona, Romeo e Giulietta. Ama e cambia il mondo, prodotto da David Zardcon per la regia di Giuliano Peparini, le musiche di Gerard Presgurvic ed i testi in italiano di Vincenzo Incenzo, è stato rappresentato in Italia per complessive 13 tappe, totalizzando oltre 500.000 spettatori in 209 repliche di cui 22 matinées dedicate alle scuole e andate tutte sold out. Forte la presenza sui social con una fan-base che supera i 260.000 like su Facebook, 3.200 followers su Twitter, 5.200 followers su Instagram, 5.000 su Youtube, 1 milione di visite al sito e720.000 visualizzazioni sul canale Youtube ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Rome e Giulietta", il musical da 4 milioni di euro arriva al Rossetti
TriestePrima è in caricamento