Eventi Piazza Unità d'Italia

“Trieste agli Specchi”, Andro Merkù tra i battitori dell’asta solidale: «Burlo eccellenza da tutelare»

Grande interesse in città per "Trieste agli Specchi", che si svolgerà in piazza Unità venerdì e sabato. Triesteprima media partner dell'evento

Foto Fabio Rinaldi

Cresce l’attesa in città l’attesa per l’asta di beneficienza che animerà nel week-end (27-28 agosto) piazza Unità.

Teatro dell’evento “Trieste agli Specchi” sarà il Caffè degli Specchi.

Nei 250 metri quadrati messi a disposizione dal Comune davanti ai Dehors degli Specchi, una quarantina di giovani fumettisti dell’Accademia del Fumetto disegneranno opere con tematica Trieste ed il caffè, che poi saranno messe all’asta la sera. Il sabato, con inizio alle ore 18, l’asta sarà battuta dall’attore ed imitatore triestino Andrò Merku in compagnia dell’ex campione di pallanuoto Luca Giustolisi. Quest’ultimo sarà presente anche la domenica, sempre con inizio alle 18, ed affiancherà la pluri-campionessa di scherma e conduttrice televisiva Margherita Granbassi.

L’intero ricavato dell’evento sarà destinato all’ospedale infantile Burlo, per l’acquisto di un’attrezzatura necessaria per le cure dei più piccoli.

I pomeriggi e le sere saranno allietate dalle note del pianista Samuele Orlando.

Merkù riferisce che «l’idea mi è stata proposta dagli organizzatori ed ho subito accettato molto volentieri in quanto la finalità e solidale. L’entusiasmo è ancora maggiore in quanto il ricavato sarà completamente destinato a favore del nostro Burlo, eccellenza triestina da tutelare: i bambini sono il nostro futuro e dunque è giusto aiutare il Burlo e tutta le sue attività. Sono ogni anno tantissimi i più piccoli che vengono a farsi visitare ed operare da ogni parte d’Italia, questo ci fa capire l’importanza internazionale dell’ospedale infantile».

 «Ho – continua il triestino - già fatto da battitore ad un paio di aste, di cui una alla Stadion, anch’essa tra gli organizzatori della rassegna del week-end, sempre con finalità solidali».

«Sarò presente – sottolinea Merku il sabato mentre purtroppo la domenica non mi è possibile fermarmi in quanto sono in diretta su Radio24 con Giovanni Capuano, Carlo Genta e Pierluigi Pardo con “TuttiConvocati Weekend”».

«Non so quali e quante imitazioni farò - conclude – ma come sempre improvviserò. Mi auguro che ci siano tanti triestini desiderosi di fare e farsi del bene. Ci divertiremo e faremo solidarietà, insomma un appuntamento da non mancare».

Triesteprima è media partner dell’evento.

Foto Fabio Rinaldi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Trieste agli Specchi”, Andro Merkù tra i battitori dell’asta solidale: «Burlo eccellenza da tutelare»

TriestePrima è in caricamento