Eventi

“Trieste Opicina Historic”, dal 1 al 3 aprile torna la suggestiva gara tra auto d'epoca

Edizione che ha raggiunto un record di iscrizioni: tre giorni ricchi di eventi per la corsa che rievoca la gara di velocità in salita disputata tra il 1911 e il 1971. Tappe anche a Duino, Spessa e Rivolto.

Tre giornate intensissime di manifestazioni dal 1 al 3 aprile, tra Trieste, Opicina e il Carso Triestino e Goriziano, con tappe a Duino, Spessa e Rivolto per celebrare la “Trieste Opicina Historic”, la gara di regolarità per vetture storiche organizzata dal Club dei Venti all'Ora di Trieste che rievoca la gara di velocità in salita “Trieste Opicina”, disputata tra il 1911 e il 1971.

La manifestazione “Trieste Opicina Historic” e il ricco corollario di eventi di contorno che avranno per epicentro Opicina sono stati presentati oggi, mercoledì 30 marzo 2016, presso un'affollata sala Bobi Bazlen di Palazzo Gopcevich dagli assessori comunali allo Sviluppo, Attività economiche e Sport, Edi Kraus e alla Cultura, Palo Tassinari, dal Responsabile Relazioni Esterne di Elettra Sincrotrone Trieste, Enzo Esposito, dal Presidente del Club dei Venti all'Ora, Francesco Di Lauro& ro e dalla Presidente del Consorzio Centro In Via Insieme a Opicina - Skupaj na Op?inah, Nadia Bellina.

Anche quest'anno, considerato il grande successo della passata edizione, all'esterno dell'edificio sono stati sistemati - per la gioia dei passanti e dei numerosissimi appassionati - cinque esemplari di auto d'epoca di elevato valore collezionistico e storico: una Cisitalia 202 del 1949, un'Alfa Romeo Giulietta Spider Veloce del 1961, una Lancia Ardea del 1949, un'Austin Healey 100/6 del 1956 e una Frazer Nash Boulogne/Supersports del 1927.

Sarà un gustoso assaggio delle concentrazioni ed esposizioni di vetture previste per venerdì 1 aprile alle ore 18 in Porto Vecchio e sabato 2 aprile dalle ore 17 a Opicina, con la presenza di duecento auto d'epoca e Anteguerra, alcuni mezzi militari e moto da competizione. La Trieste Opicina era infatti anche una gara motociclistica e per questo, anche nell'edizione 2016, ritornano le splendide moto del Motoclub Trieste 1906, che faranno bella mostra di sé alla Centrale Idrodinamica del Porto Vecchio e in Piazza Verdi.

Si è registrato un record di iscritti con 135 equipaggi complessivi in cui prenderanno parte piloti da Austria, Slovenia e Croazia. L'inaugurazione il 1 aprile alle 18.15 alla Centrale Idrodinamica del Porto Vecchio. Ricchissimo anche quest'anno il corollario di eventi nel centro di Opicina pedonalizzato per l'occasione: vetrine a tema, photo contest, concorso di videoriprese, mostra e concorso di pittura, mercatino artistico e d'antiquariato a tema con presenza dei piccoli lettori della biblioteca comunale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Trieste Opicina Historic”, dal 1 al 3 aprile torna la suggestiva gara tra auto d'epoca

TriestePrima è in caricamento