Trieste Running Festival: i provvedimenti per la viabilità

Già stato istituito il divieto di sosta e fermata con rimozione, fino alle ore 24,00 del 06.05.2019, per tutti i veicoli in via della Muda Vecchia, in piazza Piccola, largo Granatieri e via Malcanton

Foto di repertorio

Per consentire il regolare svolgimento delle iniziative previste nell’ambito del Trieste Running Festival 2019, che si terrà dal 2 al 5 maggio, è stata messa a punto una specifica ordinanza volta a regolamentare la viabilità nelle zone interessate dalla manifestazione sportiva. In particolare si segnala che è già stato istituito il divieto di sosta e fermata con rimozione (fino alle ore 24,00 del 06.05.2019) per tutti i veicoli in via della Muda Vecchia, in piazza Piccola, largo Granatieri e via Malcanton.

Sarà inoltre istituito il divieto di sosta e fermata con rimozione (esclusivamente dalle ore 6.00 alle ore 14.30 di domenica 5 maggio) per tutti i veicoli in viale Miramare (lato mare) per un tratto di 100 metri circa in direzione Trieste a partire dalla fermata della Trieste Trasporti S.p.A. situata in prossimità del bivio di Miramare, con deroga a favore dei mezzi del T.P.L. della Trieste Trasporti S.p.A..

Divieto di sosta e fermata con rimozione (esclusivamente dalle ore 6.00 alle ore 16.30 del 5 maggio) per tutti i veicoli in corso Italia, nel tratto compreso tra l’intersezione con via Roma e l’intersezione con largo Riborgo (ambo i lati) nonchè in piazza Nicolò Tommaseo nonché in piazza Della Borsa , sull’area di carico/scarico merci. Divieto di sosta e fermata con rimozione (esclusivamente dalle ore 0.00 alle ore 20.00 del 5 maggio) per tutti i veicoli sulla carreggiata stradale principale delle Rive, nel tratto compreso tra l’intersezione con piazza Nicolò Tommaseo e l’intersezione con via Mercato Vecchio.

Divieto di sosta e fermata con rimozione (esclusivamente dalle ore 6.00 alle ore 14.30 del 5 maggio) in viale Miramare, nel tratto compreso tra il varco di accesso al “Parco di Miramare” e l’intersezione con largo Roiano, limitatamente alle aree di competenza del Comune di Trieste. Sempre per domenica 5 maggio (esclusivamente dalle 6.00 alle 14.30) sarà in vigore il divieto di sosta e fermata con rimozione in viale Miramare, nel tratto compreso tra l’intersezione con largo Roiano e l’intersezione con piazza Della Libertà.

Per il tempo strettamente necessario allo svolgimento della manifestazione sarà prevista l’interruzione temporanea della circolazione (esclusivamente dalle ore 8.30 alle ore 9.30 di domenica 5 maggio) in via Pauliana e in via Tivarnella, nei tratti compresi tra l’intersezione con via Udine e l’intersezione con piazza Della Libertà per il tempo strettamente necessario al deflusso su viale Miramare e in piazza Della Libertà dei partecipanti alle competizioni podistiche. Divieto di transito (esclusivamente dalle ore 6.00 alle ore 14.30 di domenica 5 maggio) per tutti i veicoli in viale Miramare, nel tratto compresi tra l’intersezione con il Bivio di Miramare e l’ingresso al Parco di Miramare nonché nel tratto compreso tra l’inizio del centro abitato di Trieste (rist. Marinella) e l’intersezione con largo Roiano riservando, per quest’ultimo tratto, una corsia libera lato monte per i mezzi di soccorso.

Divieto di transito (esclusivamente dalle ore 6.00 alle ore 14.30 sempre di domenica 5 maggio) per tutti i veicoli in viale Miramare, nel tratto compreso tra l’intersezione con largo Roiano e l’intersezione con piazza Della Libertà sulla semicarreggiata lato mare e istituzione di un senso unico di marcia in direzione Roiano sulla semicarreggiata lato edifici. Sempre dalle ore 6.00 alle ore 14.30 di domenica 5 maggio sarà istituito il divieto di transito per tutti i veicoli sulla viabilità interna al comprensorio del Porto Vecchio, nel tratto compreso tra i varchi di viale Miramare e di largo Città Di Santos, in largo Città Di Santos, sulla bretella di collegamento tra largo Città Di Santos e Piazza Duca degli Abruzzi nonché in piazza Duca Degli Abruzzi (limitatamente al tratto interessato dal percorso).

Sempre nella stessa giornata di domenica 5 maggio e con lo stesso orario (6.00-14.30) sarà istituito il divieto di transito per tutti i veicoli in piazza Libertà, sulle due corsie lato mare, in largo Città Di Santos, nonché in corso Cavour fino all’intersezione con via Valdirivo e in corso Cavour e sulle rive lungo la carreggiata principale nel tratto compreso tra l’intersezione con via Valdirivo e l’intersezione con via Mercato Vecchio e ancora su via Canal Piccolo. Temporanea revoca dei parcheggi riservati ai Taxi, di viale Miramare e di piazza Della Libertà (fianco Silos), con contemporanea istituzione di un parcheggio riservato ai Taxi in piazza Della Libertà, lato giardino (nel tratto compreso tra l’intersezione con via Carlo Ghega e l’intersezione con via Benvenuto Cellini).

L’ordinanza prevede inoltre alcune specifiche deroghe a favore dell’organizzazione, dei mezzi di soccorso in servizio d’emergenza e dei mezzi delle forze dell’ordine.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trieste usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Class action contro il "Sogno del Natale", molti triestini chiedono il rimborso dei biglietti

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Terribile schianto in Slovenia, morto sul colpo un triestino di 89 anni

  • Dito medio e "dentro no son proprio andà", pluripregiudicato di Muggia ai domicilari

  • Roma boccia l'abbattimento della Tripcovich, Dipiazza su tutte le furie: "Oggi me ne andrei dall'Italia"

  • Strada nuova per Opicina, terzo schianto in meno di 24 ore

Torna su
TriestePrima è in caricamento