menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Venerdì i Panpers alla sala Tripcovich: «Triestini accorrete, tante risate e pubblico protagonista»

Grande attesa per l’arrivo in città del duo dei”Panpers”, amatissimi dai più giovani, per la tappa del loro primo tour nei teatri “Quasi Esauriti”: «Cari triestini, accorrete numerosi venerdì alla Tripcovich, è lo spettacolo più bello dell’universo e vi divertirete alla grande!»

Grande attesa per l’arrivo in città del duo dei ”Panpers”, amatissimi dai più giovani, tappa del loro primo tour nei teatri “Quasi Esauriti”.

Luca Peracino, che assieme ad Andrea Pisani  sono ormai beniamini del pubblico di “Colorado”, riferisce che «nello spettacolo abbiamo condensato il meglio del nostro repertorio tra gag, aneddoti, scenette molto divertenti. Non mancheranno i momenti interattivi con il pubblico, che sarà protagonista in diversi momenti dello spettacolo. A noi inoltre piace molto improvvisare, per cui ogni spettacolo non è mai identico al precedente. I feedback  che stiamo avendo tappa dopo tappa sono estraneamente positivi e la gente, anche dopo la fine dello spettacolo, vorrebbe che continuassimo ancora ad esibirci, nonostante lo show duri comunque circa un’ora e quaranta. Per noi questo è molto gratificante perché vuol dire che abbiamo messo in piedi uno spettacolo che piace».

«Ad inizio tournee - spiega - eravamo partiti in sordina essendo la prima volta, ma tappa dopo tappa, con i teatri particolarmente affollati e con gli apprezzamenti che andavano aumentando, abbiamo capito che eravamo sulla strada giusta e che stiamo centrando l’interesse ed i gusti degli spettatori».

«Televisione e teatro sono due ambienti molto differenti – continua Luca – in quanto mentre in teatro sei davanti ad un pubblico venuto lì apposta per ascoltarti e seguirti, in tv non hai davanti nessuno, se non una telecamera e potenzialmente milioni di persone che ti guardano da casa, ma manca il contatto umano. Per cui le differenze sono enormi e piuttosto visibili. Se dovessi scegliere, preferisce la magia del teatro, considerando poi che noi a suo tempo abbiamo iniziato esibendoci “live” in diversi locali, la tv è venuta solamente in un secondo momento».

Il duo ha oltre un milione e mezzo di fan su facebook, su questo Luca spiega che «per noi è molto importante avere un continuo contatto con il nostro pubblico, ricevere feedback, opinioni e poter aver un dialogo continuo con i fan. Siamo mostro presenti sui social. In ogni data del tour, pubblichiamo un video realizzato durante lo show, personalizzandolo da città a città».

«A Trieste – spiega il comico – siamo già venuti a giugno – ospiti al Cantera del “Tuborg Tour”, una serie di eventi in cui partecipavano alcuni tra i più famosi youtubers italiani, davvero una bella esperienza divertente».

Infine Luca invita i triestini ad accorrere alla Sala Tripcovich: «Cari triestini, accorrete numerosi venerdì alla Tripcovich, è lo spettacolo più bello dell’universo e vi divertirete alla grande!»

I biglietti sono in vendita sul circuito Ticketone e alle biglietterie della Sala Tripcovich la sera stessa. La Sala Tripcovich torna quindI ad essere protagonista e catalizzatrice di eventi di qualità in città. Infatti, oltre allo spettacolo dei PanPers, in calendiario sono già numerosi altri show, quale il concerto dei Pink Sonic (12 dicembre) e gli spettacoli di Pucci (4 marzo) e Pintus (9 aprile).  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento