rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Eventi Duino Aurisina - S. Croce / Località Villaggio del pescatore

Pulire la costa e il mare, al Villaggio del Pescatore la giornata dedicata all'ambiente

L'iniziativa è in programma sabato 27 agosto. Nell'articolo tutte le informazioni utili

Sabato 27 agosto il Servizio geologico della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia organizza l’evento “Ripuliamo il geosito”. L’obiettivo, si legge nella nota, è sensibilizzare il pubblico sulla valorizzazione delle aree carsiche vulnerabili e raccogliere rifiuti che danneggiano l’ecosistema naturale. L’attività rientra tra gli obiettivi del progetto GeoKarst di valorizzazione e pulizia di un geosito del geoparco del Carso in via di istituzione. Un geosito poco conosciuto, ma che rappresenta l’alta vulnerabilità dell’ambiente carsico, è l’area delle sorgenti carsiche costiere tra Duino e il Villaggio del Pescatore, alimentate dall’acquifero del sistema Timavo-Reka.

Ogni fattore inquinante nell’altipiano influisce direttamente sulla qualità delle acque della falda carsica. Oltre al messaggio di non abbandonare rifiuti si vuole sensibilizzare il pubblico sull’importanza di mantenere le fonti di acqua dolce e le aree costiere intatte in quanto estremamente preziose. Chiunque volesse partecipare potrà unirsi agli organizzatori alla spiaggia del Villaggio del Pescatore, adiacente al piazzale della ex cava, alle ore 9.30. Ad ogni partecipante verranno consegnati guanti e sacchetti per la raccolta. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con la cooperativa Shoreline che si occuperà del coordinamento dei partecipanti.

Oltre alla pulizia delle zone costiere, verranno ripuliti anche i bassi fondali marini. I rifiuti verranno conferiti in appositi contenitori messi a disposizione dall’azienda Isontina Ambiente srl per conto del Comune di Duino-Aurisina, partner associato del progetto europeo e patrocinatore dell’iniziativa. La conclusione delle attività è prevista per le ore 11.30. Seguirà un momento conviviale dedicato ai partecipanti con un rinfresco ed un omaggio quale ringraziamento per l’aiuto profuso. Per aderire all’iniziativa è gradita l’iscrizione. Sarà possibile partecipare liberamente alla raccolta in loco anche senza previa prenotazione. Per maggiori informazioni e iscrizioni scrivere a: ripuliamoilmare@gmail.com

L’evento Ripuliamo il geosito è organizzato nell’ambito del progetto GeoKarst, finanziato dal Programma di Cooperazione Transfrontaliera INTERREG V-A Italia-Slovenia (Fondo europeo di sviluppo regionale). Il geoparco volto all’arricchimento dell’offerta turistica transfrontaliera è in via di istituzione e si estenderà sull’area transfrontaliera dell’altopiano del Carso Classico

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pulire la costa e il mare, al Villaggio del Pescatore la giornata dedicata all'ambiente

TriestePrima è in caricamento