Lunedì, 20 Settembre 2021
Eventi Isontino

Vincere un premio visitando Grado e Aquileia in bici e motonave: l’iniziativa del Cei

L’iniziativa in Fvg è una delle otto azioni pilota sviluppate nell’ambito del Progetto Sustourismo

Coniugare attraverso l’utilizzo di una App per Smartphone la promozione delle mete culturali del territorio regionale e scelte di mobilità sostenibili: è questo il cuore dell’iniziativa sperimentale “Take a ride on the green side – Visita Aquileia e Grado in modalità sostenibile” avviata il 26 Luglio scorso dal Segretariato Esecutivo dell’Iniziativa Centro Europea (InCE) nell’ambito del progetto europeo Interreg Adrion Sustourismo.

L’iniziativa pilota si propone di favorire la visita di Grado ed Aquileia utilizzando una combinazione di soluzioni di mobilità sostenibili: le linee marittime estive Trieste-Grado e Lignano-Grado (https://tplfvg.it/it/il-viaggio/servizi-marittimi/) e l’utilizzo della bicicletta lungo il tratto terminale della ciclovia Alpe Adria per raggiungere e visitare Aquileia. 

La sperimentazione, che durerà fino al 10 ottobre (salvo proroghe dei servizi marittimi) ruota intorno all’applicazione SUSTOURISMO (Android e iOS). Tramite l’App gli utenti non solo potranno consultare le informazioni relative ai punti di interesse nella zona geografica di riferimento (Aquileia/Grado/Trieste/Lignano) ma potranno anche partecipare attivamente ad una sfida alla sostenibilità, acquisendo dei punti che daranno diritto ad un premio.

Lungo il percorso i partecipanti otterranno infatti dei punti che verranno accreditati all’interno dell’App Sustourismo tramite la scansione di QR codes posti sulle motonavi e all’interno del museo archeologico e della Basilica di Aquileia. Completato il percorso, rientrando a Grado, i partecipanti potranno ricevere il gadget dell’iniziativa recandosi presso l’infopoint di Promoturismo FVG.

L’azione pilota è il frutto di una proficua collaborazione stabilita con vari stakeholders regionali tra cui Promoturismo FVG, Regione Friuli Venezia Giulia (direzione infrastrutture e territorio, direzione regionale musei), TPL FVG Scarl, Museo Archeologico di Aquileia, Fondazione Aquileia e Basilica di Aquileia.

L’iniziativa in corso in Friuli Venezia Giulia è una delle 8 azioni pilota sviluppate nell’ambito del Progetto SUSTOURISMO. Le altre sperimentazioni, consultabili nell’App, sono realizzate nell’area di Ravenna, Lubiana (Slovenia), Zara (Croazia), Tivat (Montenegro), Berat (Albania), Belgrado (Serbia) e Igoumenitsa (Grecia).

Link: https://www.cei.int/take-a-ride-on-the-green-side-upcoming-launch-of-the-pilot-activity-for-sustourismo

https://sustourismo.adrioninterreg.eu/

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vincere un premio visitando Grado e Aquileia in bici e motonave: l’iniziativa del Cei

TriestePrima è in caricamento