Festival show 2019: tutto pronto per il casting del FVG

Definiti la prestigiosa giuria e il programma della selezione regionale per gli artisti emergenti che sognano il tour estivo con i big della musica italiana.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

Adriano Pennino, musicista, arrangiatore, compositore e direttore d’orchestra, Alberto Zeppieri, autore-compositore, giornalista musicale, produttore e discografico, Elisa Bombacigno, cantante professionista, attualmente collaboratrice di Maxino e Flavio Furian nelle seguitissime parodie musicali sul web, Gisella Casciano, cantante professionista e presidente dell'associazione musicale INcanti di Musica, Enrico Schleifer, giornalista, musicista, autore radiofonico, televisivo e videomaker, attualmente direttore artistico e musicale del network radiofonico RadUni. Questa la prestigiosa giuria che, domenica 7 aprile, dalle ore 16.00, al Tiare Shopping di Villesse in provincia di Gorizia, valuterà, in base a dei criteri prestabiliti (presenza scenica, tecnica, originalità, interpretazione, validità artistica), i giovani artisti emergenti in competizione per le semifinali nazionali del Casting di Festival Show 2019, l’evento musicale estivo più atteso del nordest.

Alla sua ventesima edizione, il celebre tour di Radio Birikina e Radio Bella & Monella, offre infatti a 12 giovani talenti l’opportunità di salire sul palco, accanto ai big della musica italiana, in una delle tappe estive della kermesse. Ospite d’eccezione del Casting di Villesse, con la sua straordinaria bravura e la sua grinta, Pierpaolo Foti, il violinista dei CrookSet, un gruppo alternative electronic/rock, formatosi nel 2015, il cui punto di forza consiste nell'unire la musica elettronica, classica e rock-pop, attraverso il contributo di ognuno dei suoi tre componenti. Le loro esibizioni live sono molto energiche e coinvolgenti, anche grazie ad un uso magistrale di luci e colori.

Dopo numerosi successi sia in Italia che all’estero, tra i quali la celebre “Rock Dream Symphony”, sigla di Sanremo Rock, attualmente, con il loro brano “SkaTango”, sono presenti nelle programmazioni radiofoniche di tutto il mondo. A presentare il pomeriggio musicale ci sarà l’eclettico Igor Damilano, speaker radiofonico di Radio Punto Zero Tre Venezie, scrittore, consulente e insegnante di scrittura creativa emozionale. Ad esibirsi davanti al pubblico del Tiare Shopping di Villesse, in tutto, tra cantanti, cantautori, complessi, rappers, sono trenta i giovani emergenti selezionati. Il numero più consistente di concorrenti, ben 14, arriva da Trieste, mentre sono 6 quelli che giungono dalla provincia di Gorizia, sempre 6 da quella di Udine, 1 da Pordenone e 3 dal Veneto. Si tratta di Alberto Santin, Angela Mangiavillano, Anna (D’Andrea) e Marco (Franzot), Antonella Martelossi, Armando Gomez, Beatrice Stefanuto, Chantal (Abanga), Chiara Domenighini, Francesca di Donato, Francesca Santin, Francesca Rachele Galioto, Giorgia Fumarola, Indaco (Simone Forte e Luisa Pistrin), Jalisia Dollson (Silvia Randazzo), Joplys (Gioele Supp), Klima (Simone Gasparotto e Laura Billiato), Leonie (Roberta di Leonardo), Luca Perossa, Lucas (Gomez) e Anna (Luzzardi), Margherita Pettarin, Martina Bossi, Matteo Venneri, Milena Galasso, Nicole Volpato, Out The Club! (Giuseppe Movia, Elia Buttolo, Francesco Moimas, Giovanni Valente), Riccardo Mazzon, SGS (Sandro Gallina e Gabriele Saro), Tiger Dek (Anonimo), Tobia Lanaro, Toti (Salvatore Fratianna). Il più giovane ha 14 anni e il meno giovane 44, ma al di là dell’età, tutti i concorrenti avranno bisogno del sostegno del pubblico per vincere l’emozione che si presenta, inevitabilmente, quando si sale su un palco.

Torna su
TriestePrima è in caricamento