rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Natale in disegno per un messaggio universale di amore, perdono, pace e solidarietà

“Un Natale di Emozioni”: il concorso per le scuole dell’Infanzia e Primarie del Friuli Venezia Giulia

Gli studenti della scuola dell’infanzia sono stati invitati a inviare un disegno mentre quelli della primaria invieranno un pensiero dedicato al Natale: tutti i lavori saranno attentamente valutati da una giuria

Presentata la nuova edizione di “Presepi FVG - La tradizione che prende forma”, contenitore degli eventi natalizi del Comitato regionale del Friuli Venezia Giulia dell’Unione nazionale tra le Pro Loco d’Italia. Tra le tante attività in programma, confermato il Concorso Scuole dell’Infanzia e Primarie del Friuli Venezia Giulia, intitolato quest’anno “Un Natale di Emozioni”. Gli studenti della scuola dell’infanzia sono stati invitati a inviare un disegno mentre quelli della primaria invieranno un pensiero dedicato al Natale: tutti i lavori saranno attentamente valutati da una giuria. 

Il concorso

Parte integrante del progetto Presepi FVG è costituito dal Concorso Presepi nelle Scuole Primarie e dell’Infanzia regionali: dal 2005 il Concorso ha coinvolto ogni anno un numero sempre maggiore di istituti, superando complessivamente i 300 istituti partecipanti.

Il contest, lanciato inizialmente in collaborazione con la Pro Loco Moggese di Moggio Udinese, è ora interamente gestito dall’UNPLI Friuli Venezia Giulia - Comitato Regionale Pro Loco con il sostegno della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Fondazione Friuli, Società Filologica Friulana e Civibank.

Il progetto consiste nella creazione di opere presepiali e, dal 2020, elaborati grafici e testuali ispirati alla Natività: il messaggio che si vuole trasmettere è quello universale di amore, perdono, pace e solidarietà. Lo scopo di questa iniziativa è quello di tramandare l’antica tradizione del presepe alla nuove generazioni e far riflettere sul vero senso del Natale in un clima di creatività e collaborazione tra bambini, insegnanti e famiglie.

Le scuole vincitrici vengono premiate con un buono acquisto di materiale didattico offerto da Civibank e con delle preziose pubblicazioni fornite dalla Società Filologica Friulana. A tutti i partecipanti viene consegnato un attestato di partecipazione. La cerimonia di consegna dei premi viene ospitata presso l’Auditorium della Regione a Udine alla presenza dei rappresentanti delle istituzioni che sostengono il progetto e di oltre 300 bambini delle scuole coinvolte.

Per maggiori informazioni clicca qui.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Un Natale di Emozioni”: il concorso per le scuole dell’Infanzia e Primarie del Friuli Venezia Giulia

TriestePrima è in caricamento