Percorsi IeFP: il corso gratuito in Tecnico di pasticceria a Trieste

Tra i vari percorsi formativi proposti dall'Associazione Effe.Pi. è disponibile il corso in Tecnico di pasticceria (4° anno) presso il Civiform Coop. Sociale in via di Conconello a Trieste: ecco i requisiti e come partecipare

Foto d'archivio

I percorsi di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) sono previsti dalla legge n. 53 del 28 marzo 2003 e dal successivo decreto legislativo n. 226 del 17 ottobre 2005. Si tratta di percorsi formativi, di competenza regionale, di durata triennale/quadriennale, rivolti ai giovani di età inferiore ai 18 anni e in possesso del titolo conclusivo del I ciclo di istruzione.

I percorsi IeFP

I percorsi IeFP sono finalizzati al rilascio di un attestato di qualifica professionale (al termine della terza annualità) e di diploma professionale (al termine della quarta annualità) corrispondenti, rispettivamente, al terzo e al quarto livello della Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio del 23 aprile 2008 che costituisce il Quadro europeo delle qualifiche per l'apprendimento permanente.

Tali titoli risultano spendibili su tutto il territorio nazionale, in quanto riferiti a standard comuni concordati tra le Regioni e tra queste e lo Stato. Il riferimento ai livelli europei rende questi titoli spendibili anche in ambito comunitario. Inoltre, questi percorsi consentono l’assolvimento dell’obbligo di istruzione e il soddisfacimento del diritto/dovere all’istruzione e formazione professionale previsto dalla normativa vigente. In Friuli Venezia Giulia i percorsi di IeFP sono realizzati dall’Associazione temporanea d'impresa che raggruppa organismi formativi accreditati dalla Regione denominata Effe.Pi 2020.

Corso in Tecnico di pasticceria

Tra i vari percorsi formativi proposti dall'Associazione Effe.Pi. è attualmente disponibile il corso in Tecnico di pasticceria (4° anno) presso il Civiform Coop. Sociale in via di Conconello, 16 a Trieste. Il corso ha la durata di un anno (528 ore di formazione e 528 ore di formazione presso imprese in alternanza o in apprendistato).

La formazione del tecnico di pasticceria prevede l'utilizzo di metodologie, strumenti e informazioni specializzate che gli consentano di svolgere attività relative sia ai processi di trasformazione alimentare nei diversi settori, sia all’approvvigionamento e allo stoccaggio, con competenze di controllo di prodotto e di relazione con i fornitori.

Il progetto è annualmente revisionato/aggiornamento secondo i nuovi standard nazionali. I requisiti di accesso sono le qualificazioni professionali di livello EQF 3 correlate: Addetto alle lavorazioni di panetteria, pasticceria e gelateria; oppure, diplomi di scuola secondaria di secondo grado. Sono considerati diplomi preferenziali: titolo di Istituto professionale - settore Servizi - indirizzo Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera - Articolazione Enogastronomia. Inoltre, bisogna essere residenti o domiciliati in Regione.

La partecipazione al corso è gratuita. Alla fine del percorso verrà rilasciato un diploma professionale di tecnico di pasticceria corrispondente al livello 4 EQF europeo. Per maggiori informazioni clicca qui.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tecnico per l’amministrazione e la contabilità: a Trieste il corso di formazione professionale gratuito

  • Lavoro agile: arriva in Fvg l'occasione per pensare alla carriera in ottica futura

  • Transform4Europe, l'ambizioso progetto europeo che coinvolge anche l'Università di Trieste

  • Borse di studio per l'università: come richiederle in Friuli Venezia Giulia

  • Come orientarsi sul panorama dell'offerta formativa per il ciclo di istruzione superiore

  • Università: le attività consentite in zona arancione. Le nuove faq del governo

Torna su
TriestePrima è in caricamento