rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Domani / S. Giacomo - Ponziana / Via delle Lodole

Tre laboratori creativi per bambini a San Giacomo

Domani, mercoledì 5 aprile, quattro autori del territorio specializzati in libri per l’infanzia presenteranno i loro tre ultimi lavori e propongono tre laboratori creativi in diversi spazi della biblioteca comunale di San Giacomo

Quattro autori del territorio specializzati in libri per l’infanzia presentano i loro tre ultimi lavori e propongono tre laboratori creativi avendo a disposizione 40 minuti a testa, uno di seguito all’altro, senza soluzione di continuità, in diversi spazi della biblioteca comunale di San Giacomo. Una formula, quella della staffetta, che renderà piacevolmente dinamico e giocoso il prossimo evento organizzato per bambine e bambini dai 3 agli 8 anni dal Servizio Scuola, Educazione e Biblioteche in Biblioteca Quarantotti Gambini nell’ambito delle attività di promozione alla lettura del Sistema Bibliotecario Giuliano.

Il programma

Ai blocchi di partenza, mercoledì 5 aprile, alle 15.30 in sala ragazzi (via delle Lodole 7/a) ci sarà Maria Grazia Pollino, triestina di origini, con una carriera trentennale di insegnante nella scuola primaria, specializzata nell'istruzione a bambini con difficoltà psico-fisiche con i quali ha condiviso nel tempo curiosità, generosità, coraggio ed altruismo. Tutte qualità che emergono anche in Ludovico, protagonista della sua prima prova d’autrice, Le avventure di Ludovico, una fiaba dedicata a tutti i "suoi" bambini.

Alle 16.15 il testimone passerà ad Alessandro Montagnana che in Sala adulti (in via delle Lodole 6) farà conoscere Piccolefante, il protagonista di Uffa non voglio dormire (NubeOcho, 2023), coinvolgendo poi i lettori più piccini in un laboratorio per giovani illustratori, con la missione di immaginare e realizzare un personalissimo identikit del simpatico elefantino.  Alessandro Montagnana vive a Trieste. Amante della natura e delle innumerevoli forme in cui questa si esprime, ha coltivato fin da giovane la passione per il disegno, la pittura e la poesia. Si è laureato in Ingegneria navale ma non ha mai smesso di dedicarsi alla letteratura per l’infanzia, sia come autore che come illustratore. Attualmente collabora con le case editrici Lavieri, NubeOcho, Edizioni EL ed i suoi lavori sono tradotti in inglese, francese e spagnolo.

Il rush finale della staffetta di mercoledì 5 aprile sarà affidato a Diana Bošnjak Monai e Chiara Bolognini che alle 17.00 in Sala ragazzi (via delle Lodole 7/a) leggeranno le avventure di Filippo e la gazza, racconto uscito dalla penna della scrittrice triestina Bolognini con le illustrazioni di Diana Bošnjak volutamente ispirate ad Andy Warhol. Il libro ha inaugurato nel 2022 la collana di libri per l'infanzia Néos (Talos edizioni) pensata dalle due curatrici proprio per avvicinare i più giovani al mondo dell'arte. E sarà proprio all’insegna del maestro della Pop Art il laboratorio per bambini e ragazzi che chiuderà l’appuntamento 0-40 un pomeriggio per tre autori: i partecipanti avranno modo di esprimere la propria creatività e sensibilità cromatica mediante un disegno a tema. Diana Bošnjak Monai (Sarajevo 1970) architetto, pittrice, scrittrice, vive e lavora a Trieste. È autrice nota la pubblico per i suoi romanzi Mondi paralleli (Giovane Holden 2013), Balkanostalgia (Besa 2016), Da Sarajevo con amore. Diario dell'assedio scritto a quattro mani con Puniša Kalezić (Besa 2017), A te, che hai guardato muta (Besa Controluce 2019), Dio è uno solo. Sarajevo Requiem (Besa Muci 2022), e per le raccolte Arcipelago Gulasch (Talos 2017) e Trieste, uno sguardo intimverso appena pubblicato per i tipi Cosmo Iannone e la curatela di Laila Wadia. Nella sua ventennale attività di pittrice ed illustratrice ha esposto in mostre personali e collettive in Italia e all’estero. La triestina Chiara Bolognini è educatrice professionale socio pedagogica con una lunga esperienza a supporto di persone adulte con disabilità, editor e scrittrice: ha pubblicato con Talos Edizioni il thriller psicologico Osso per osso (2014) e alcuni racconti presenti nell'antologia Arcipelago Gulasch (2017).

Come partecipare

Le presentazioni ed i laboratori di 0-40 un pomeriggio per tre autori sono tutti ad ingresso libero ma su prenotazione da effettuare telefonando in Biblioteca Quarantotti Gambini - sezione adulti allo 040 675 4766. Per maggiori informazioni: Biblioteca comunale Pierantonio Quarantotti Gambini, via delle Lodole 6 - Trieste tel +39 040 675 4766; bibliocom@comune.trieste.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre laboratori creativi per bambini a San Giacomo

TriestePrima è in caricamento