Bonus cultura 2020, scende l'importo per i nati nel 2002

Anche per il 2020 e il 2021 è previsto il bonus cultura per tutti gli studenti che hanno compiuto diciotto anni nel 2019 o li compiranno nel corso del 2020, ma con qualche novità. Ecco i dettagli

Anche per il 2020 e il 2021 è previsto il bonus cultura per tutti gli studenti che hanno compiuto diciotto anni nel 2019 o li compiranno nel corso del 2020, ma con qualche novità. Il bonus cultura 2020 è un'agevolazione introdotta dal Governo Renzi con il DL scuola riservata a tutti i giovani italiani residenti in Italia e a tutti i giovani stranieri con regolare permesso di soggiorno. In poche parole si tratta di un buono in denaro che lo Stato assegna ai neo maggiorenni da spendere in attività e prodotti culturali, come teatro, cinema, biblioteche, corsi di lingua straniera, libri, concerti ecc. Ma quali sono le novità?

Le novità

A differenza degli anni scorsi, i nati nel 2002 che riceverannio il bonus cultura nel 2021 non avranno più a disposizione 500 euro, ma 300. I nati nel 2001, invece, riscuoteranno ancora un bonus dal valore di 500 euro, da spendere in cultura entro i primi mesi di quest'anno utilizzando il portale 18app del Miur.

Per avere maggiori informazioni su come utilizzare il portale 18app e spendere il tuo bonus cultura clicca qui.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Premio maturità 2020, come funziona e a quanto ammonta oggi l'importo

  • Metodo di studio: i consigli per memorizzare in poco tempo

  • Ma studiare durante la notte è conveniente?

  • Ritocco di immagini con Photoshop, arriva a marzo il corso a Trieste

  • Studio: la tecnica del mandarino per trovare la giusta concentrazione

  • Come diventare tecnico radiologo, il percorso formativo necessario

Torna su
TriestePrima è in caricamento