Scuola

Contributi scuola: prorogata la scadenza al 21 maggio. Come fare domanda

Prorogata a venerdì 21 maggio 2021 la scadenza per richiedere i contributi per le spese scolastiche a favore del diritto allo studio rivolti alle famiglie degli studenti del Friuli Venezia Giulia. Ecco i dettagli e come fare domanda

Prorogata a venerdì 21 maggio la scadenza per richiedere i contributi per le spese scolastiche rivolti alle famiglie degli studenti del Friuli Venezia Giulia. 

La Regione informa che la nuova scadenza riguarda nel dettaglio gli interventi dote scuola per le spese di trasporto scolastico, acquisto di libri di testo e altri importi sostenute da famiglie con studenti iscritti alle scuole secondarie di secondo grado statali o paritarie; abbattimento rette scuole paritarie per la riduzione dei costi di iscrizione e frequenza di scuole paritarie primarie e secondarie di primo e secondo grado; abbattimento spese di ospitalità per studenti delle scuole secondarie di secondo grado che usufruiscono di servizi di alloggio in strutture accreditate per studenti universitari.

Dote scuola

Dote scuola è un intervento per rendere effettivo il diritto allo studio in Friuli Venezia Giulia. Si tratta di un contributo forfettario erogato da Ardis ai nuclei familiari, residenti in regione, che comprendono al loro interno studenti iscritti alle scuole secondarie di secondo grado.

La presentazione della domanda avviene unicamente in modalità online. Per accedervi, il richiedente deve essere in possesso di un'identità digitale. In via preferenziale si consiglia di dotarsi di SPID - Sistema Pubblico di Identità Digitale; sarà possibile accedere anche tramite CRS – Carta regionale dei servizi attiva o CNS - Carta nazionale dei servizi (tramite supporti Business Key, Smart Card o OTP).

Possono richiedere il contributo i nuclei familiari residenti in regione con, al proprio interno, studenti iscritti alla scuola secondaria di secondo grado ed in possesso dei seguenti requisiti:

  • iscrizione in una scuola secondaria di secondo grado statale o paritaria;
  • residenza in Friuli Venezia Giulia;
  • indicatore della situazione economica equivalente Isee in corso di validità per l'anno 2021 non superiore a 33 mila euro.

Contributo per l'iscrizione e la frequenza delle scuole paritarie

In questo caso, possono richiedere il contributo gli studenti delle scuole paritarie primarie e secondarie di primo e secondo grado appartenenti al sistema nazionale di istruzione. La presentazione della domanda avviene unicamente in modalità online. Per accedervi, il richiedente deve essere in possesso di un'identità digitale come nel caso Dote Scuola.

Ardis predispone annualmente il bando di partecipazione e le richieste vengono suddivise in 3 fasce con contributi differenziati a seconda degli scaglioni Isee definiti dalle Linee guida triennali approvate dalla Giunta Regionale. I requisiti per fare domanda sono:

  • iscrizione ad una scuola paritaria primaria o secondaria di primo o di secondo grado;
  • residenza in Friuli Venezia Giulia;
  • indicatore della situazione economica equivalente Isee in corso di validità per l'anno 2021 non superiore a 33 mila euro.

I contributi sono concessi anche nel caso di frequenza di scuole dell’obbligo e secondarie, anche statali, non aventi finalità di lucro, ubicate all’estero, purché in grado di rilasciare un titolo di studio avente valore legale e per la cui frequenza sia richiesto il pagamento di una retta  e la frequenza sia motivata da comprovate esigenze lavorative o di studio di almeno uno dei genitori dell’alunno beneficiario del contributo.

Contributo per le spese di ospitalità per gli studenti delle scuole secondarie di II grado

Possono fare domanda le famiglie residenti in regione con studenti iscritti alle scuole secondarie di secondo grado del sistema scolastico regionale. Quest'ultima deve essere presentata dal genitore o dalla persona che esercita la responsabilità genitoriale, anagraficamente residente con lo studente. In caso di studente maggiorenne la domanda può essere presentata anche dallo studente.

Per l'inoltro della richiesta di contributo sarà necessario compilare il modulo predisposto da inviare, unitamente alla copia documento identità in corso di validità del firmatario, al seguente indirizzo: ardis@certregione.fvg.it. Tra i requisiti richiesti:

  • residenza nel territorio regionale e iscrizione alle scuole secondarie di secondo grado statali e paritarie;
  • indicatore  della situazione economica equivalente Isee non superiore a euro 33 mila euro.

Per maggiori informazioni clicca qui (Ardis.fvg.it)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contributi scuola: prorogata la scadenza al 21 maggio. Come fare domanda

TriestePrima è in caricamento