Scuola

Esami di terza media: la tesina sarà discussa e non solo consegnata

Diversamente da quanto era stato detto più volte, cambiano le modalità di esecuzione della prova finale per tutti gli studenti italiani delle scuole medie: la tesina non sarà solo consegnata, ma dovrà essere anche discussa online

Arrivano importanti novità per quanto riguarda l'esame di terza media. Diversamente da quanto era stato detto più volte, cambiano le modalità di esecuzione della prova finale per tutti gli studenti italiani delle scuole medie. Ebbene sì, se fino a qualche giorno fa si era parlato di solo invio dell’elaborato senza confronto diretto con i docenti, adesso non basta più consegnare il documento, lo studente dovrà anche discutere in modalità telematica il proprio elaborato in presenza dell’intero consiglio di classe. Le novità sono contenute nell’ordinanza del Ministero dell’Istruzione sugli esami di terza media e a breve sarà resa pubblica.

Criteri, punti e modalità di svolgimento: le novità sulla maturità 2020

Il colloquio e la valutazione

Non ci saranno gli scritti, ma l'orale dunque si farà e prima dello scrutinio finale. L’elaborato, che corrisponde ad una sorta di “tesina”, non dovrà necessariamente riguardare tutte le discipline. Il colloquio online, infatti, sarà multidisciplinare, ma potrà essere incentrato anche su una sola parte del programma svolto. La valutazione finale, infine, terrà conto non solo dell'elaborato e della sua esposizione, ma anche dell'intero percorso scolastico dello studente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esami di terza media: la tesina sarà discussa e non solo consegnata

TriestePrima è in caricamento