Come sarà la scuola a settembre? Le proposte e il piano per ripartire

Il Governo e il ministero dell'Istruzione sono già all'opera e stanno pensando ad un piano efficace per far ripartire l'insegnamento il prossimo anno scolastico. Ecco le idee per ricominciare a settembre con sicurezza

Tutti a scuola a settembre, queste le parole della ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina. Il Governo e il ministero dell'Istruzione sono già all'opera e stanno pensando ad un piano efficace per far ripartire l'insegnamento il prossimo anno scolastico. L'idea sarebbe quella di dividere le classi: metà alunni saranno in classe e l'altra metà a casa (a giorni alterni). "Per anni le classi pollaio non erano un problema, adesso è evidente che non possiamo far tornare i nostri studenti in classi da 28/30 persone" così la ministra risponde alle domande di Maria Latella su Sky Tg24.

Didattica mista

Idee di un nuovo inizio che hanno creato diverse perplessità, ma come precisato dalla Azzolina, questo modello di "didattica mista", con metà alunni a scuola e metà collegati da casa, e con un'alternanza nella settimana dei ragazzi che andranno in classe, è ancora una proposta. Azzolina chiarisce anche il tema "doppi turni" degli insegnanti, che negli ultimi giorni ha creato qualche polemica: "Nessuno ha mai parlato di doppi turni", nessuno dovrà lavorare il doppio, ma saranno gli studenti ad essere divisi, quelli che rimarranno a casa saranno collegati virtualmente con gli atri. Insomma, per l'anno scolastico 2020-2021 sono state prese in considerazione varie soluzioni flessibili. Con le dovute precauzioni bisognerà fare diverse valutazioni e prendere decisioni anche in base alle varie fasce d'età degli studenti, alle strutture scolastiche e alla specificità delle diverse realtà territoriali.

Criteri, punti e modalità di svolgimento: le novità sulla maturità 2020

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Information Technology: disponibili tanti corsi gratuiti online per ampliare le proprie competenze

  • Il Miur lancia il sito web dedicato agli Esami di Stato

  • Maturità 2021: sulla Rai i consigli per affrontare al meglio l'Esame di Stato

Torna su
TriestePrima è in caricamento