Domenica, 21 Luglio 2024
Borse di studio

Due borse di studio per giovani triestini: i requisiti per partecipare

Al via l'assegnazione di due premi di studio in favore di studenti e studentesse triestini frequentanti il corso di Laurea Magistrale in Veterinaria presso un qualsiasi ateneo italiano

L'Assessorato alle Politiche dell'Educazione e della Famiglia del Comune di Trieste, in qualità di amministratore del lascito testamentario “Arrigo e Silvia Visintini”, ha indetto un bando per l'assegnazione di due premi di studio in favore di studenti triestini frequentanti presso qualsiasi ateneo italiano il corso di laurea in medicina veterinaria.

Arrigo Visintini, nato a Trieste il 5 maggio1905, è stato stimato veterinario direttore del macello comunale di Trieste negli anni dal 1955 al 1973. Il suo ottimo lavoro viene riconosciuto con una lettera di compiacimento del Sindaco Bartoli per l’opera svolta nel primo anno di direzione del Civico Macello.

Come partecipare

Per poter partecipare i candidati devono essere nati e residenti a Trieste, essere iscritti dal secondo al quinto anno del Corso di Laurea Magistrale in Medicina
Veterinaria (classe di laurea LM 42), aver acquisito tutti i crediti formativi per gli anni di corso precedenti e avere un Isee non superiore a 35,000 euro.

Grazie alla generosità della famiglia Visintini - ricorda l’assessore Nicole Matteoni - siamo in grado di aiutare i nostri studenti a portare avanti un percorso di studi fuori città, percorso che li avvia ad una professione utile ad una comunità sempre più attenta al benessere degli animali, sia di quelli che ci fanno compagnia nelle nostre case che di quelli abitanti il nostro territorio’’.

Qui il bando con tutte le informazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due borse di studio per giovani triestini: i requisiti per partecipare
TriestePrima è in caricamento