Università

Soft skill per dottorandi: l'offerta formativa di UniTS

Continua su Microsoft Teams l’offerta formativa di UniTS per rafforzare le competenze trasversali dei dottorandi. Da diversi anni l'Ateneo investe nella formazione per incrementare questo tipo di competenze fondamentali nel mondo del lavoro. Ecco i corsi

Foto di Giovanni Aiello

Continua su Microsoft Teams l’offerta formativa di UniTS per rafforzare le competenze trasversali dei dottorandi. Le competenze trasversali, o soft skill in inglese, sono una combinazione di abilità (sociali, comunicative, tratti del carattere o della personalità, atteggiamenti, attributi di carriera) fondamentali nel mondo del lavoro. Insomma, possiamo considerarle le chiavi per il mondo del lavoro: il cosiddetto “saper fare” serve eccome, per valorizzare a 360° il profilo formativo e professionale dei laureati.

Come scrivere un cv di successo: l'importanza delle soft skill

Come si legge sul sito dell'Ateneo, da diversi anni l'Università degli Studi di Trieste investe nella formazione trasversale per sostenere le soft skill e incrementare questo tipo di competenze - tecniche e relazionali - che permettono di valorizzare il percorso di formazione  dei dottorandi, sempre più rivolto ad un mercato del lavoro non solo in ambito accademico. È ampia l'offerta dei corsi e seminari disponibili per i dottorandi dal 33° al 35° ciclo, con una grande varietà di argomenti tra cui i sistemi di valorizzazione dei risultati della ricerca, la tutela della proprietà intellettuale, le implicazioni etiche della ricerca, sostenibilità e innovazione, personal branding, inglese scientifico, comunicazione nella ricerca. Per conoscerli visita la pagina dedicata.

Per maggiori informazioni visita Soft Skills per dottorandi di UniTS.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soft skill per dottorandi: l'offerta formativa di UniTS

TriestePrima è in caricamento