Università Punto Franco Vecchio, 1

Trieste sarà la nuova sede dell'organizzazione internazionale dei fisici

Il trasferimento degli uffici dell'Unione Internazionale di Fisica Pura e Applicata (IUPAP) dall’attuale sede di Singapore alla nuova sede nella Sottostazione Elettrica di Porto Vecchio avverrà in modo graduale e sarà completato entro il 2021

Foto Giovanni Aiello

L'Unione Internazionale di Fisica Pura e Applicata (in inglese International Union of Pure and Applied Physics, acronimo IUPAP) è una organizzazione non governativa che si impegna nell'avanzamento della fisica e che rappresenta la comunità mondiale dei fisici . È stata creata nel 1922 e la sua prima Assemblea generale è avvenuta nel 1923 a Parigi.

L'IUPAP è membro dell'International Council for Science (ICSU) e i suoi obiettivi sono:

  • promuovere e stimolare la collaborazione internazionale nello studio della fisica;
  • patrocinare meeting internazionali e collaborare all'organizzazione di comitati;
  • incoraggiare la preparazione e pubblicazione di abstract e documenti sulle costanti fisiche;
  • promuovere accordi internazionali sull'uso comune di simboli, unità di misura, nomenclature e standard;
  • promuovere la libera circolazione degli scienziati;
  • incoraggiare la ricerca e la didattica.

L'unione è governata da un'Assemblea generale che si riunisce ogni 3 anni. Il consiglio è l'organo esecutivo più importante e supervisiona le attività delle 19 commissioni internazionali e delle tre commissioni affiliate. L'unione è composta da membri rappresentanti diverse comunità di fisici.

IUPAP: prossima sede amministrativa a Trieste

Ed ecco che ancora una volta Trieste è motivo di grande orgoglio per i suoi cittadini e l'Italia intera. Il Consiglio esecutivo dell’Unione Internazionale di Fisica Pura e Applicata ha infatti selezionato Trieste come prossima sede amministrativa.

Come leggiamo nel comunicato dell'università triestina, il trasferimento degli uffici IUPAP dall’attuale sede di Singapore alla nuova sede nella Sottostazione Elettrica di Porto Vecchio avverrà in modo graduale e sarà completato entro il 2021. Stefano Fantoni assumerà l’incarico di Segretario Generale e Sandro Scandolo, scienziato dell’ICTP, quello di Vice Segretario Generale dell’organizzazione.

Questo il commento del rettore UniTS Roberto Di Lenarda: "La fitta rete di collaborazioni scientifiche intrecciate dagli enti di ricerca di Trieste continua a dare frutti straordinari. L’arrivo di IUPAP a Porto Vecchio darà nuova linfa al settore della Fisica che, a partire dall’iniziativa di grandi figure dell’Università di Trieste come Paolo Budinich, Luciano Fonda e tanti altri, la cui tenacia e visionarietà hanno dato origine al Sistema Trieste, continua anche oggi ad alimentare un ecosistema della scienza che non ha pari in Italia ed è capace di competere al miglior livello internazionale."

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trieste sarà la nuova sede dell'organizzazione internazionale dei fisici

TriestePrima è in caricamento