Venerdì, 30 Luglio 2021
Green

Gorizia, i volontari di "Ripuliamoci challenge" ripuliscono Straccis: tra i rifiuti anche una friggitrice

L'organizzatrice Maria Macuz: "Per la seconda volta a Gorizia si registra un’ottima adesione di diversi volontari a un'iniziativa volta al rispetto per l’ambiente e del territorio"

Grande successo per l'iniziativa "Ripuliamoci Challenge". Il gruppo di volontari che ha aderito alla giornata ecologica si è riunito nella giornata di oggi, domenica 20 giugno, per raccogliere rifiuti abbandonati lungo le vie del quartiere di Straccis. “Per la seconda volta a Gorizia si registra un’ottima adesione di diversi volontari a un'iniziativa volta al rispetto per l’ambiente e del territorio” ha dichiarato l'organizzatrice Maria Macuz. "Abbiamo concentrato la raccolta sui rifiuti urbani, in particolare mozziconi di sigarette, lattine, bottiglie di plastica e mascherine. Non sono mancati anche rifiuti eccezionali come una friggitrice, una batteria di automobile e diversi sacchi di indumenti. Inoltre, sono state segnalate due discariche di materiali edili”.

Presente all’iniziativa anche il consigliere comunale Andrea Tomasella, che afferma “Nonostante il caldo c’è stata una bellissima adesione e si è ripetuto il successo di Ripuliamoci Challenge. Complimenti ai tanti volontari hanno deciso di partecipare per dare il proprio importante contributo. L’auspicio è che anche in altri quartieri si possa seguire presto l’esempio, sempre contando sul supporto del Comune di Gorizia”. “Un sentito ringraziamento – conclude Andrea Tomasella - a Maria Macuz per il coordinamento dell’iniziativa e a tutti i presenti che hanno investito un po’ del loro tempo per tenere pulito e ordinato il quartiere di Straccis”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gorizia, i volontari di "Ripuliamoci challenge" ripuliscono Straccis: tra i rifiuti anche una friggitrice

TriestePrima è in caricamento