menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto Area Marina Parco di Miramare

foto Area Marina Parco di Miramare

Improvvisa fioritura di milioni di Noctiluca scintillans, a Grignano l'acqua è arancione

A segnalarlo è l'Area Marina del Parco di Miramare. Numerose le segnalazioni in tutto il golfo di Trieste. Avvistate in alto Adriatico già qualche settimana fa

Un'improvvisa marea rossa è apparsa nelle acque della baia di Grignano questa mattina. L'insolito fenomeno, come descritto dall'Area Marina del Parco di Miramare, è dovuta alla "straordinaria concentrazione di milioni di individui di Noctiluca scintillans verso costa". Secondo i tecnici dell'Area e sulla base delle osservazioni raccolte dai ricercatori "le fioriture sono ormai diffuse in tutto il Golfo, da Punta Sottile a Punta Sdobba". Solo qualche settimana fa erano state avvistate grandi concentrazioni in Adriatico e, più precisamente, sulle coste marchigiane. 

Al di là di uno spettacolo suggestivo che potrebbe affascinare i più, secondo quanto riporta il giornalista scientifico Antonio Piazzolla su sciencecue.it, "la fioritura dell’alga è legata al riscaldamento globale, specie in ambienti come il nostro dove la presenza di questa pianta è del tutto inusuale. Questa alga dunque, oltre a segnalarci il livello di riscaldamento globale nel pianeta, può causare il rilascio in atmosfera di nubi di ammoniaca molto pericolose; questo per l’eccessiva moltiplicazione, spesso dovuta all’afflusso di acque povere di ossigeno, dovuta ad una massiccia moria delle specie planctoniche e ittiche". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Giro d'Italia 2021: tre le tappe in Friuli Venezia Giulia

Ristrutturare

Superbonus 110%: i lavori necessari per richiedere l'incentivo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento