World Cleanup day: raccolti 27 sacchi di rifiuti in Pineta

Ripulita la Pineta di Barcola grazie all'evento organizzato da Trieste Senza Sprechi e The Green Girls in occasione dell'iniziativa mondiale World Cleanup day

In occasione dell'iniziativa mondiale "Wordl Cleanup day", Trieste Senza Sprechi, organizzazione di tutela ambientale, e The Green Girls, hanno organizzato, nella giornata di ieri, 15 settembre, un evento per ripulire la Pineta di Barcola. 

Nel corso della giornata sono stati riempiti ben 27 sacchi pieni di mozziconi, tappi di birra, palloncini e pezzi di bicchieri di plastica.

"Tutto quello che è stato raccolto oggi non andrà a finire in mare, non inquinerà le acque e non sarà un rischio per animali marini o terrestri" hanno ricordato gli organizzatori ringraziando tutti coloro che hanno aderito all'iniziativa.

Per chi volesse partecipare ai prossimi appuntamenti, qui il link alla pagina Trieste Senza Sprechi
 

41786612_304280100355614_5580357437535289344_n-2

41744367_304270453689912_5132386872479186944_n-2

41814344_304289333688024_5733813140097859584_n-2

41795528_304280133688944_6327521231226535936_n-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

41866357_304274603689497_6887343164261138432_n-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento nubifragio sulla città, ai Vigili del fuoco raffica di richieste d'aiuto

  • Fotografa i bambini e poi scappa su un’auto blu: la segnalazione parte dal Carso

  • Soccorrono un giovane di 21 anni, operatori del 118 aggrediti con pugni e sputi

  • Blitz di CasaPound in Consiglio sull'immigrazione, consigliere leghista: "Ai migranti sparerei"

  • Covid-19: quattro nuovi casi in Fvg, salgono i ricoverati in terapia intensiva

  • A Trieste "rischio" riammissioni in Slovenia, ecco perché i migranti arrivano a Udine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento