Cambio di residenza nel Comune di Trieste, ecco come fare

I cittadini che cambiano casa all’interno del Comune, provengono da un altro Comune o dall’estero e vogliono iscriversi all’Anagrafe di Trieste devono presentare le dichiarazioni anagrafiche utilizzando dei moduli specifici. Ecco tutte le informazioni

I cittadini che cambiano abitazione all’interno del Comune, oppure provengono da un altro Comune o dall’estero e vogliono iscriversi all’Anagrafe di Trieste devono presentare  le dichiarazioni anagrafiche utilizzando i moduli predisposti dal Ministero dell’Interno. È necessario compilare il modello che interessa, scaricabile dal sito del Comune di Trieste alla sezione dedicata o reperibile anche presso l’Anagrafe - Ufficio Residenza  o, ancora, presso i Centri Civici. Tali dichiarazioni possono essere  inoltrate al Comune per posta raccomandata, per fax o per via telematica. In alternativa, possono essere sottoscritte presso gli sportelli dei servizi demografici.

Cambio di residenza, le modalità

Dal 9 maggio 2012 sono entrate in vigore le nuove disposizioni in materia anagrafica che riguardano le modalità con le quali i cittadini effettuano le dichiarazioni anagrafiche previste dall’art. 13, comma 1, lettera a, b e c. Inoltre, sono state modificate anche le modalità di registrazione e di controllo successivo delle dichiarazioni rese dal cittadino. La dichiarazione di residenza può essere presentata scegliendo una sola delle modalità indicate, eccole:

  • Trasferimento della residenza da altro comune;

  • Trasferimento della residenza dall’estero;

  • Trasferimento della residenza all’estero;

  • Cambiamento di abitazione;

  • Costituzione di nuova famiglia o di nuova convivenza;

  • Mutamenti nella composizione della famiglia o della convivenza.

Tempistiche

L’ufficiale d’anagrafe effettuerà la registrazione entro due giorni lavorativi successivi alla presentazione della dichiarazione. Invece, gli effetti giuridici delle dichiarazioni anagrafiche (e delle cancellazioni) decorrono dalla data di presentazione della dichiarazione. Si ricorda che, il Comune di nuova iscrizione, a decorrere dalla registrazione e fino al ricevimento della conferma della cancellazione da parte del Comune di precedente iscrizione, potrà rilasciare la certificazione relativa alla residenza e allo stato di famiglia, limitatamente alle informazioni documentate.

Controlli

I controlli sulla sussistenza dei requisiti devono essere effettuati dalla polizia locale entro 45 giorni dalla dichiarazione resa o inviata. Se il termine decorre senza risposta da parte dell’amministrazione comunale il contenuto della dichiarazione si considera corrispondente alla situazione di fatto. Se gli accertamenti della dimora abituale saranno negativi e, qualora espletato l’iter procedurale previsto dalla normativa vigente il Comune non accolga le osservazioni presentate dal cittadino, la registrazione verrà annullata e verrà ripristinata la precedente posizione anagrafica dei soggetti interessati.

Requisiti richiesti

  • avere la dimora abituale a Trieste;

  • i cittadini comunitari devono avere anche i requisiti come da Decr Legs 30/2007;

  • cittadini extracomunitari devono essere anche in possesso di permesso di soggiorno o carta di soggiorno valida.

Modalità di accesso

Per effettuare la domanda bisogna recarsi allo sportello in passo Costanzi, 2 (pianoterra), oppure trasmettere la dichiarazione via mail all'indirizzo  variazioneres@comune.trieste.it ; trasmettere la dichiarazione per PEC all'indirizzo comune.trieste@certgov.fvg.it o trasmettere la dichiarazione per raccomandata all’Anagrafe - passo Costanzi, 2 - 34121 - Trieste.

Ulteriori informazioni

Inoltre, il l cambio di residenza può avvenire:

  • con subentro in alloggio libero;

  • con sistemazione in alloggio occupato, nel qual caso sarà necessario indicare anche le generalità dell'occupante, la presenza o assenza di relazione di parentela.

Invece, chi già occupa l’appartamento presso cui viene trasferita la residenza:

  • dovrà sottoscrivere la dichiarazione ed allegare fotocopia del documento d’identità;

  • la dichiarazione deve essere sottoscritta, anche, dalle persone maggiorenni che fanno parte della famiglia che si trasferisce;

  • allegare la fotocopia del documento d’identità di ciascun firmatario maggiorenne.

Infine, ricordiamo che è necessario dimostrare il titolo di occupazione dell'immobile, come indicato nel modulo ministeriale predisposto per la dichiarazione di residenza. In mancanza di un contratto di proprietà o di locazione va compilato (da parte del proprietario dell'alloggio) e allegato alla documentazione anche il modello "dichPROPRIETARIO". Il cambio di indirizzo sulla patente di guida italiana e/o su carte di circolazione è a cura degli uffici comunali. Per maggiori informazioni visita il sito web del Comune di Trieste all'area "Anagrafe".

Potrebbe interessarti

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

  • I trucchi per avere abiti perfetti senza stiratura, anche durante le vacanze

  • Ricetta cheesecake ai frutti di bosco, il dolce estivo da provare

I più letti della settimana

  • Fuoriesce del materiale radioattivo, tre operai all'ospedale

  • Schianto mortale a Sant'Andrea: 54enne perde la vita

  • Euro 6, le novità sulle vetture di nuova immatricolazione

  • Allerta meteo: in arrivo forti temporali su tutto il FVG

  • Incidente in ex GVT: padre e figlia in ospedale

  • Triestina-Juventus al Rocco sabato sera, manca solo l'ufficialità

Torna su
TriestePrima è in caricamento