CIE, come ottenere la nuova carta d'identità elettronica a Trieste

Il Comune di Trieste emette esclusivamente carte d’identità in formato elettronico, così come previsto dalla normativa vigente. Scopriamo insieme come richiedere la nuova CIE. Ecco tutte le informazioni utili

La carta d'identità elettronica (CIE) è una forma di identificazione digitale che viene utilizzata per l'identificazione personale. Si tratta di una smartcard in formato ID - 1 con un microprocessore. Quest'ultimo contiene le informazioni già stampate sulla carta (come il nome o la data di nascita del titolare) e la sua fotografia biometrica. Essa può contenere o meno le impronte digitali del titolare. La carta può essere usata per l'autenticazione online, come per la verifica dell'età o per servizi dell'amministrazione digitale. 

Richiesta o rinnovo carta d’identità a Trieste

Il Comune di Trieste partecipa alla fase di avvio dell’emissione della nuova Carta di Identità Elettronica (CIE). La normativa di riferimento stabilisce che il cittadino può chiedere la CIE al Comune nei casi di primo rilascio, deterioramento, smarrimento o furto del documento di identificazione. Il processo di emissione della CIE è gestito direttamente dal Ministero dell'Interno. Il nuovo documento non viene rilasciato tradizionalmente allo sportello, la consegna sarà effettuata all’indirizzo indicato dal richiedente, avviene entro sei giorni lavorativi dalla data della richiesta allo sportello a cura dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato. La nuova CIE, oltre ad essere strumento di identificazione del cittadino è anche un documento di viaggio in tutti i paesi appartenenti all'Unione Europea e in quelli con cui lo Stato italiano ha firmato specifici accordi. In caso di rinnovo di una carta d’identità scaduta o che scadrà nei successivi sei mesi, primo rilascio, smarrimento, furto o deterioramento, si può prenotare il servizio fissando un appuntamento tramite il Call Center del Comune (040 6758810) attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.00 e il lunedì e il mercoledì anche dalle 14.00 alle 16.00, o presso lo sportello del centro civico negli stessi orari. Il servizio è esclusivamente su appuntamento telefonico. La sede di emissione sarà concordata con gli operatori del Call Center. Ai fini della richiesta è necessario essere iscritti all’anagrafe della popolazione residente nel Comune. 

Carte identità bilingui, Serracchiani: «Rispettare la legge senza speculazioni»

Documenti da presentare

  • fotografia per la carta di identità

  • i cittadini dell'Unione Europea devono presentare, anche, il passaporto o la carta di identità rilasciata dal proprio paese

  •  i cittadini extracomunitari devono presentare, anche, il passaporto e il permesso o la carta di soggiorno

  • documento di identificazione o di riconoscimento (se se ne possiede già uno)

  • una foto formato tessera recente 

  • il tesserino sanitario o il codice fiscale

Altre informazioni

Inoltre, a richiesta la nuova CIE viene rilasciata in formato bilingue. La carta di identità scaduta, in scadenza o deteriorata deve essere obbligatoriamente consegnata allo sportello. In caso di furto o smarrimento del vecchio documento occorre presentarsi allo sportello con la denuncia resa presso le competenti Autorità italiane (Commissariato di Polizia o Stazione dei Carabinieri). Ricordiamo, inoltre, che la CIE può essere rinnovata 180 giorni prima della naturale scadenza. Le carte la cui validità è stata prorogata di 5 anni possono essere rinnovate in qualsiasi momento, a richiesta del titolare.

Costi e validità

Il costo della Carta d'Identità Elettronica è di 22,00 euro, in caso di smarrimento del documento non scaduto è di 27,00 euro. La validità, invece, dipende dall'età del titolare:

  • minori di anni 3 - validità 3 anni

  • minori di 18 anni - validità 5 anni

  • maggiorenni - validità 10 anni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blocco totale in Regione, ecco l'ordinanza di chiusura

  • Coronavirus: un caso sospetto a Monfalcone, ma il test è negativo

  • L'allarme coronavirus tra ordinanze, dubbi e chiusure: tutti gli aggiornamenti in regione

  • Forti dolori addominali e in stato d'agitazione, 19enne intossicato finisce a Cattinara

  • Coronavirus, dichiarato lo stato d'emergenza in FVG

  • Emergenza Coronavirus, chiude l'Università di Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento