Come diventare presidente di seggio elettorale: procedure e requisiti

Il cittadino maggiorenne, in possesso di un diploma di scuola superiore e che è già stato componente di un seggio elettorale, può presentare domanda di inserimento nell'Albo dei Presidenti di seggio al Comune. Ecco come fare

Foto d'archivio

Il presidente di seggio elettorale è responsabile in prima persona, anche sotto il profilo penale, dello svolgimento delle operazioni di voto e di scrutinio. Per poter essere nominati è necessario essere iscritti nell’albo delle persone idonee all’ufficio di presidente di seggio elettorale. I cittadini che possiedono i requisiti di legge e che non sono già iscritti nell’albo possono presentare domanda per l’iscrizione all’albo. L’Ufficio elettorale svolge gli adempimenti di competenza in relazione all’aggiornamento dell’albo, istituito e tenuto presso la Corte d’Appello. Ecco cosa fare per i residenti nel comune di Trieste.

I requisiti del richiedente

  • Essere iscritto nelle liste elettorali del Comune di Trieste;

  • buona condotta morale;

  • possesso del titolo di studio di scuola media superiore quinquennale (o maturità magistrale quadriennale);

  • aver già svolto mansioni presso i seggi in occasione di precedenti consultazioni elettorali.

Sono generalmente esclusi dalle funzioni di presidente di seggio:

  • coloro che alla data delle elezioni abbiano superato i 70 anni di età;

  • i dipendenti del Ministero dell'Interno, delle Infrastrutture e dei Trasporti e della società Poste Italiane;

  • gli appartenenti a forze armate in servizio;

  • i medici provinciali, gli ufficiali sanitari e i medici condotti;

  • i segretari comunali e i dipendenti dei Comuni addetti o comandati a prestare servizio presso gli uffici elettorali comunali;

  • i canditati alle elezioni per le quali si svolge la votazione.

Modalità di richiesta

In genere il cittadino può presentare la domanda all'Ufficio Elettorale (PASSO Costanzi, 2 - 1 piano int. 109). In alternativa, in questo momento e per fronteggiare la diffusione del Covid-19, è possibile chiamare i numeri 0406754215 e 0406754301 o scrivere un'email all'indirizzo elettorale@comune.trieste.it. I tempi per l'inserimento della domanda nelle liste sono variabili, poiché gli inserimenti vengono effettuati in base ad un calendario determinato dalla legge.

Documenti necessari

Consultazioni elettorali e nomina

In occasione di consultazioni elettorali, la Corte d’Appello, entro il 30° giorno antecedente la data fissata per le votazioni, procede alla nomina dei presidenti di seggio. Qualora il presidente designato sia impossibilitato a ricoprire l’incarico, è tenuto a informare tempestivamente la Corte d’Appello. La rinuncia alla nomina è possibile solo per gravi e giustificati motivi.

Cancellazione dall’Albo

Per essere cancellati dall’albo occorre compilare un apposito modulo disponibile presso l’ufficio elettorale. Il modulo può essere sottoscritto direttamente presso l’ufficio elettorale oppure sottoscritto e inviato, insieme alla copia di un documento di identità, a mezzo fax, tramite un incaricato, oppure a via posta.

Per maggiori informazioni clicca qui.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina da 195 mila euro a Pola, la fuga e l'arresto sul confine: in manette due poliziotti e un carabiniere

  • Conte: "Se continuiamo così, in due settimane tutte le regioni saranno gialle"

  • Il Friuli Venezia Giulia torna in zona gialla

  • Vietati spostamenti tra regioni, ecco il nuovo Dpcm: cosa cambia

  • Carenza di vitamina D: come riconoscerla e rischi per la salute

  • I migliori panifici di Trieste secondo il Gambero Rosso

Torna su
TriestePrima è in caricamento