rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Documenti

Cosa fare in caso di smarrimento o esaurimento della tessera elettorale

Domenica 12 giugno anche i triestini, muniti di tessera elettorale, saranno chiamati ad esprimere la propria preferenza per il referendum sulla giustizia: ecco come ottenere o essere sicuri della validità del documento per poter esprimere il voto

Domenica 12 giugno anche i triestini, muniti di tessera elettorale, saranno chiamati ad esprimere la propria preferenza per il referendum sulla giustizia. Come si legge sul sito del Comune di Trieste, la tessera elettorale è il documento permanente che ha sostituito, dal marzo 2001, il vecchio certificato.

In caso di smarrimento, deterioramento ed esaurimento della stessa il cittadino può chiedere una nuova tessera elettorale. La tessera, che tutti i cittadini iscritti nelle liste elettorali del Comune riceveranno al proprio domicilio, andrà conservata ed esibita, insieme ad un documento di identificazione, al Presidente del seggio in occasione di ogni consultazione. A richiesta la tessera elettorale viene rilasciata in formato bilingue (ITA/SLO).

Requisiti e modalità di accesso

Per fare richiesta del documento è necessario essere iscritti nelle liste elettorali del Comune presentando un documento d'identificazione valido prima della chiusura dei seggi. Per ottenere la tessera bisognerà inviare una mail a elettorale@comune.trieste.it o fissare un appuntamento telefonando al 040 6754861 o 040 6758418.

Questi gli indirizzi di riferimento:

Ufficio Elettorale st. 105
Passo Costanzi, 2, 34121, Trieste, TS, interno 105, piano 1
Telefono: 040 6758418 040 6754861
Pec: comune.trieste@certgov.fvg.it
Email: elettorale@comune.trieste.it

Validità

La tessera rimane valida fino a quando non saranno esauriti tutti i 18 spazi interni per la certificazione dell'esercizio del diritto di voto. All'esaurimento degli spazi dovrà essere richiesta una nuova tessera che verrà rilasciata allo sportello, previa esibizione ed annullamento di quella esaurita.

In caso di variazione di indirizzo che comporti un cambio di sezione, l’interessato riceve per posta un’etichetta, con i dati aggiornati. Questa etichetta va incollata negli appositi spazi della tessera. Tali variazioni vengono approvate di norma alla fine dei mesi di gennaio e luglio di ogni anno e, in caso di elezioni, 45 giorni prima della data delle consultazioni.

Variazione generalità/smarrimento/deterioramento/furto

Il cittadino che varia le proprie generalità (cognome/nome/luogo/data di nascita) è invitato a esibire per l'annullamento la tessera in suo possesso e ne ritirerà una nuova emessa con le esatte nuove generalità. In caso di smarrimento o deterioramento della tessera è sufficiente presentarsi all’ufficio elettorale per richiedere un duplicato, sottoscrivendo un’autocertificazione. In caso di furto è necessario esibire copia della denuncia presentata alle competenti autorità.

Trasferimento nel Comune di Trieste

Il cittadino che si trasferisce nel Comune provenendo da altro Comune della Repubblica, riceverà al suo domicilio, una lettera invito per il ritiro allo sportello della nuova tessera, previa esibizione per l'annullamento di quella in suo possesso rilasciata dal Comune di provenienza. In caso di smarrimento del vecchio documento è consentita la sottoscrizione di una dichiarazione di non possesso. Anche in questo caso le variazioni alle liste avvengono a fine gennaio e luglio e 45 giorni prima di ogni consultazione elettorale.

Per maggiori informazioni vai su Comune di Trieste

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa fare in caso di smarrimento o esaurimento della tessera elettorale

TriestePrima è in caricamento