Informazioni su servizi e agevolazioni del Comune per particolari categorie sociali

Aiuti, progetti dedicati ai minori, servizi sostitutivi alla famiglia, contributi per sostegno economico a famiglie, adulti, disabili e tanto altro ancora: scopriamo alcuni servizi dedicati alla cittadinanza

Il Comune di Trieste pone in essere diverse misure di contrasto alla povertà e non solo, sul suo sito web, all'area "Sociale", è infatti possibile consultare e conoscere diverse agevolazioni e servizi dedicati ai cittadini in difficoltà con l'obiettivo di promuovere l'inclusione sociale e migliorare lo stile di vita delle persone. Aiuti alle famiglie, progetti dedicati a minori, servizi sostitutivi alla famiglia, contributi per sostegno economico a famiglie, adulti, disabili e tanto altro ancora: scopriamo alcuni servizi dedicati alla cittadinanza.

Agenzia di Solidarietà per l'Affitto

L'Agenzia di Solidarietà per l'Affitto è una iniziativa del Comune di Trieste e dell'Ater, con il sostegno delle Fondazioni CRTrieste e Casali, che ha l'obiettivo di promuovere la locazione di alloggi sfitti, fornendo agevolazioni e garanzie per i proprietari e gli inquilini. Tra le garanzie per gli inquilini, che stipulano il contratto di locazione tramite l'Agenzia di Solidarietà per l'affitto, è prevista la copertura del 50% del canone nel caso di temporanea difficoltà economica documentata dal Servizio Sociale del Comune (Unità Operativa Territoriale).

Per maggiori informazioni clicca qui.

Assistenza economica

Il cittadino o il nucleo familiare che ha necessità di assistenza economica può richiedere un contributo. Per farlo è necessario rivolgersi all'Unità Operativa Territoriale, Ufficio Territoriale Sociale della zona in cui abita. L'assistente sociale, valuta lo stato di bisogno prendendo gli opportuni contatti, invia la domanda convalidata dal Responsabile di Posizione Organizzativa all'Ufficio competente dell'Area Servizi e Politiche Sociali - Servizio Sociale Comunale - via Mazzini 25. L'Ufficio Territoriale Sociale comunica agli interessati l'esito della loro richiesta. Se l'esito è favorevole, il contributo economico viene liquidato con incasso presso le filiali della tesoreria comunale Unicredit banca spa.

Per maggiori informazioni clicca qui.

Uffici casa: contributi economici

l soggetti pubblici e privati che mettono a disposizione alloggi a favore di locatari meno abbienti possono partecipare al bando di concorso per la concessione di contributi. La domanda va presentata all'ATER - Sportello Casa entro i termini di anno in anno stabiliti con nuovo bando.

Per maggiori informazioni clicca qui.

Carta Famiglia

Carta Famiglia è una misura regionale volta a promuovere e sostenere le famiglie con figli a carico, attraverso l’applicazione di agevolazioni e riduzioni di costi e tariffe per la fornitura di beni e servizi significativi nella vita familiare. Per maggiori informazioni clicca qui.

Contributi economici per i disabili

La concessione di contributi economici finalizzati è rivolta alle persone con disabilità (età 0-65) per la realizzazione di programmi di sostegno sociale, educativo e assistenziale, connessi alla situazione di disabilità. Sono previsti: contributi per la realizzazione di progetti di vita autonoma, contributi economici per trasporti a domanda individuale, contributi per attività di socializzazione, per il tempo libero e sportivo. Per maggiori informazioni clicca qui.

Pon Inclusione

Esistono poi altre misure sovracomunali come il PON (Programma Operativo Nazionale) Inclusione, un programma europeo che persegue come obiettivo generale il contrasto della povertà e la definizione di percorsi personalizzati di inserimento socio-lavorativo che, a partire dai bisogni specifici delle famiglie e delle persone fragili, le accompagnino verso l'autonomia. Anche il Servizio Sociale del Comune di Trieste, in qualità di partner dell’UTI Giuliana capofila di progetto per il territorio della provincia di Trieste, ha aderito. Per maggiori informazioni clicca qui.

Misure nazionali

Tra le misure nazionali si ricordano gli assegni sociali, l'assegno per il nucleo familiare, l'assegno di maternità, l'assegno per nuclei con figli minori, l'assegno di natalità (bonus bebè), l'indennità di disoccupazione Naspi, la carta acquisti ordinaria, il bonus elettrico, il bonus gas, il premio alla nascita (bonus mamma domani), il bonus asilo nido ed altre forme di supporto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per conoscere tutti i servizi e le agevolazioni offerte dal Comune di Trieste vai alla sezione dedicata: Sociale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investita sulle strisce: 55enne in rianimazione

  • Violento nubifragio sulla città, ai Vigili del fuoco raffica di richieste d'aiuto

  • Soccorrono un giovane di 21 anni, operatori del 118 aggrediti con pugni e sputi

  • Fotografa i bambini e poi scappa su un’auto blu: la segnalazione parte dal Carso

  • Incidente al bivio di Miramare: grave il motociclista

  • Stop al pesce fresco, anche a Trieste scatta il fermo pesca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento