L'Ensemble Variabile alle mattinate musicali al Revoltella

Proseguono con successo le Mattinate Musicali Internazionali al Museo Revoltella di Trieste, la rassegna concertistica che ha preso il via il 15 settembre e proseguirà fino a febbraio con una serie di appuntamenti di grande rilievo musicale. Il nuovo concerto, previsto per domenica 17 novembre, alle ore 11.00, presso l’Auditorium “Marco Sofianopulo” del Museo Revoltella, proporrà la formazione Ensemble Variabile, nell’esecuzione del progetto Chamber Opera. Protagonisti della mattinata, l’ ensemble cameristico formato dalla soprano Annamaria Dell’Oste, dal clarinettista Claudio Mansutti e dalla pianista Federica Repini.

L’Ensemble Variabile, ideato da Claudio Mansutti, ha la finalità di riunire un gruppo di musicisti della Regione Alpe Adria nell’esecuzione di repertori cameristici, attraverso svariate formazioni musicali. Elemento comune che contraddistingue i vari concertisti è il livello di approfondimento, realizzato nello studio della musica cameristica, riconosciuto dai concorsi e premi internazionali. Oltre a vari concerti realizzati in Italia, L’Ensemble Variabile ha recentemente suonato in Francia, Spagna, Austria, Germania, Cechia, Belgio, Norvegia. Il progetto Chamber Opera, propone una carrellata di alcune tra le più famose arie d’opera italiane, nell’adattamento del compositore Valter Sivilotti, unitamente a pagine originali di Spohr, Bellini e Schubert.

L’inizio del concerto prevede l’esecuzione dei Lieder Sechs Deutsche op.103 del compositore tedesco Luis Spohr. Seguiranno i movimenti Andantino e Allegro dell’op.129 Der hirt auf dem felsen di Franz Schubert e le Arie da camera “Ma rendi pur contento- Vaga luna, che inargenti- Malinconia e Ninfa gentile” di Vincenzo Bellini. Il concerto si concluderà con la Suite d’opera italiana per soprano , clarinetto e pianoforte del compositore friulano Valter Sivilotti, con i brani Dal Ballo in maschera di G.Verdi “Saper vorreste”, dalla Traviata di G.Verdi “E’ strano”, dalla Boheme di G.Puccini Il valzer di Musetta “Quando men vò”, e da i Vespri Siciliani di G.Verdi “Mercè dilette amiche”.Le Mattinate sono nate nel 2001 da un’idea del compositore triestino Marco Sofianopulo e di Massimo Belli e sono organizzate dalla Nuova Orchestra da camera “Ferruccio Busoni” in collaborazione con il Civico Museo Revoltella Galleria d’arte moderna, il Comune di Trieste, l’Assessorato alla Cultura della Regione Friuli Venezia Giulia, la Fondazione Benefica Kathleen Foreman Casali e il Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Grazie all’azienda vinicola Azienda vinicola Ronchi di Cialla di Prepotto (UD), dopo il concerto seguirà un piacevole brindisi tra il pubblico e gli artisti. Vi invitiamo a consultare il sito dell'orchestra "Ferruccio Busoni" www.orchestrabusoni.it la pagina facebook e quello del Museo Revoltella, www.museorevoltella.it per maggiori informazioni.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Al via la mostra di Escher: 200 opere al Salone degli Incanti

    • dal 18 dicembre 2019 al 7 giugno 2020
    • Salone degli Incanti
  • Muja Buskers Festival: gli artisti di strada nel segno di Leonardo (VIDEO)

    • dal 23 agosto 2019 al 25 agosto 2020
  • Barcolana, il mare in mostra in una collettiva alla Tribbio

    • dal 5 ottobre 2019 al 5 settembre 2020
  • John Butler in tour: al Rossetti la prima tappa

    • dal 29 aprile 2019 al 29 aprile 2020
    • Teatro Rossetti
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TriestePrima è in caricamento