Nebbie fino a mercoledì, poi piogge deboli fino a fine settimana

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

BOLLETTINO METEO PER LA CITTA' DI TRIESTE E LA REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA

PREVISIONE EMESSA IL:  14  NOVEMBRE  2015

PREVISIONI PER I PROSSIMI 7 GIORNI DAL  15   AL   21   NOVEMBRE  2015

BENTORNATI VEDIAMO LA SITUAZIONE GENERALE SUL FRIULI VENEZIA GIULIA: Fino a Mercoledì su tutta la Regione avremo cieli spesso variabili o nuvolosi con formazioni di Nebbie e Foschie nelle Ore più fredde sulle Coste e sulle Pianure, specie sulla bassa Pianura. Variabilità su Alta Pianura e Montagne, ove si avranno spazi soleggiati alternati a delle velature. Temperature in lieve graduale calo. da mercoledì peggioramento del tempo, con le prime piogge deboli fra giovedì e Venerdì.  

VENTI E MARI: Venti generalmente deboli inizialmente provenienti da Est Nord Est, successivamente di direzione Variabile, Mari Poco Mossi

TEMPERATURE: In Lieve calo su tutto la Regione.

TEMPERATURE MINIME E MASSIME PER OGGI 15  NOVEMBRE 2015 A TRIESTE

MINIMA: +8°C MASSIMA: +14°C

DOMENICA 15 NOVEMBRE: Cieli spesso variabili o nuvolosi con foschie e nebbie nelle ore più fredde della giornata, sia sul Triestino e su tutta la Costa,e  anche su tutta la Bassa Pianura, mentre sull’alta Pianura e Montagne si avranno cieli variabili causa velature alternati a spazi soleggiati.

LUNEDI’ 16 NOVEMBRE: Cieli spesso variabili su tutta la Regione, con foschie e nebbie sulla Costa e sulla bassa Pianura, con possibili sollevamenti con proseguo di cieli nuvolosi nell’arco della giornata. Variabilità anche sull’Alta Pianura e Montagne, ove le velature anche spesse però si alterneranno a spazi soleggiati. Temperature stazionarie fresco nelle zone nebbiose.

MARTEDI’ 17 NOVEMBRE: Ancora Nebbie e Foschie sulle Coste e sulla Bassa Pianura, variabili o nuvolosi sull’Alta Pianura e Montagne. Temperature stazionarie.  

MERCOLEDI’ 18 NOVEMBRE: Cieli nuvolosi su tutta la Regione si potranno avere anche le prime piogge deboli o pioviggini, con ancora Nebbie o Foschie specie su Costa e Bassa Pianura, successivamente variabile su tutta la Regione.  

GIOVEDI’ 19 NOVEMBRE: Probabilmente su tutta la Regione avremo cieli nuvolosi o coperti con piogge deboli sparse.

VENERDI’ 20 NOVEMBRE: Probabilmente su tutta la Regione si avranno cieli coperti con possibili piogge generalmente deboli.  

SABATO 21 NOVEMBRE:Cieli spesso nuvolosi o coperti su tutto il Friuli Venezia Giulia, con possibili piogge generalmente deboli, Temperature in calo.

APPROFONDIMENTO  E RIASSUNTO METEO PER IL FRIULI VENEZIA GIULIA: Dalla prossima settimana primo cedimento dell’Alta Pressione con ritorno delle nuvole e delle piogge anche se ancora deboli fra mercoledì e Sabato, sempre da Sabato si avrà anche un calo termico, forse maltempo più marcato e anche più freddo dal 23 Novembre.

PREVISIONI METEO ITALIA PER OGGI 15  NOVEMBRE 2015:

NORD: Tempo ancora stabile, con spazi soleggiati specie su Alpi e Pre-Alpi, tranne nuvole alte di passaggio. Ancora cieli grigi invece sulle Coste e Pianure con foschie e nebbie e nuvole basse che forse saranno sollevamento durante il giorno, specie su alte Pianure.

CENTRO: Alta Pressione ancora robusta, con tempo stabile su tutte le Regioni, bel tempo con cieli poco nuvolosi o parzialmente nuvolosi. foschie e nuvole basse nelle ore più fredde su Coste Adriatiche, e velature sulle aree Appenniniche, variabile in Sardegna.

SUD E SICILIA: Possibili annuvolamenti sul Molise e sulla dorsale Campano Lucana, e sull’Alta Puglia con successivo diradamento, nuvole sparse ma con ampie schiarite alternate a fenomeni attorno allo stretto di Sicilia. Ci saranno anche foschie con nebbie sulle Valli e Pianure interne.

TEMPERATURE: Le Temperature saranno stazionarie su tutto il Paese, con clima ancora mite.

VENTI E MARI: Venti Deboli di direzione Variabile localmente di provenienza Settentrionale sul Nord Italia, Deboli di provenienza Settentrionale sul Centro, mentre sempre di provenienza Settentrionali ma moderati al Sud. Poco Mossi i Mari al Nord e al Centro, Poco Mossi al Sud tranne lo Ionio che sarà Mosso.

RINGRAZIO PER L’ATTENZIONE E AL PROSSIMO AGGIORNAMENTO

PAOLO POCECCO

Torna su
TriestePrima è in caricamento