menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pioggia e scirocco al mattino, libeccio nel pomeriggio: il meteo per domenica

Secondo l'Osmer domani si prevedono venti sostenuti tra sudest e nordest in pianura, forti da sud in quota. Situazione atmosferica favorevole all'acqua alta e alle mareggiate

Per la giornata di domenica 17 novembre l'Osmer prevede cielo coperto con piogge diffuse anche temporalesche, molto intense sulle Prealpi Carniche e in Carnia, forse localmente anche in pianura. Forti nevicate in montagna oltre i 2000 metri sulle Prealpi, 1600-1800 sulle Alpi. Scirocco sostenuto o temporaneamente forte sulla costa. Venti sostenuti tra sudest e nordest in pianura, forti da sud in quota. Situazione atmosferica favorevole all'acqua alta e alle mareggiate. Dalla sera attenuazione delle precipitazioni e il vento girerà a Libeccio; quota neve in calo a 1500 metri sul livello del mare. 

Lunedì 18 novembre

Per il primo giorno della settimana si prevede cielo variabile con qualche isolata breve pioggia. Di notte possibili nebbie in pianura e nelle valli. Dalla sera peggioramento.

Martedì 19 novembre

Per la giornata in cui a Trieste è atteso il presidente della Repubblica Mattarella l'Osmer prevede cielo coperto con precipitazioni intense sui monti e pedemontana, abbondanti su pianura e costa, anche temporalesche. Neve oltre gli 800-1000 sulle Alpi, 1200-1500 sulle Prealpi, in rialzo nel corso della giornata con oscillazioni. Sulla costa vento da est o sud-est moderato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La ricetta della torta mimosa per festeggiare le donne

social

Cucina tipica: la ricetta della minestra de bisi spacai

social

Cucina di mare: la ricetta delle canocie in busara

social

Festa della Donna: le idee regalo per sorprendere chi ami

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Addio a don Lorenzo Boscarol, diocesi isontina in lutto

  • Cronaca

    Covid in Fvg: 661 nuovi casi, scende il tasso di positività

  • Cronaca

    Scuola, genitori in piazza contro la Dad: "È emergenza sociale"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento