Continua l'instabilità con maltempo, freddo e bora

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

Venerdì 21 ottobre Al mattino cielo in prevalenza coperto con possibili precipitazioni sparse, deboli o moderate, più probabili ad est e sulla costa dove sarà possibile anche qualche rovescio temporalesco con piogge più abbondanti. Quota neve ad 800-1000 m, ma sul Tarvisiano potrebbe nevicare fino a fondovalle. Dal pomeriggio miglioramento. Soffierà Bora moderata sulla costa.

Sabato 22 ottobre Su tutta la regione al mattino cielo in prevalenza poco nuvoloso, salvo nubi basse sui monti. Possibili foschie in pianura. Dal pomeriggio aumento della nuvolosità a partire da ovest.

Domenica 23 ottobre Cielo in prevalenza nuvoloso con foschie su pianura e costa. Sulle Alpi tempo un po' migliore al mattino. Dal pomeriggio non si esclude qualche isolata e debole pioggia. Zero termico in rialzo vero i 3000 m.

Lunedì 24 ottobre Dalla costa alle Prealpi cielo nuvoloso o coperto con foschie anche dense e possibili locali piogge o pioviggini. Sulle Alpi tempo un po' migliore. Zero termico a 3500 m.

Torna su
TriestePrima è in caricamento