← Tutte le segnalazioni

Meteo

Ritorna l'Anticiclone: prossimi giorni di bel tempo e sole

BOLLETTINO METEO PER LA CITTA' DI TRIESTE E LA REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA

PREVISIONI PER I PROSSIMI 7 GIORNI DAL 23 AL 29 GENNAIO 2016

BENTORNATI VEDIAMO LA SITUAZIONE GENERALE SUL FRIULI VENEZIA GIULIA:Maggiore variabilità nella giornata di oggi, quando dalla Costa fino alle Montagne, si avranno specie al mattino cieli Variabili localmente anche nuvolosi, con possibili deboli Nevicate sulle Alpi specie su quelle più interne. Per domanisi avranno cieli Poco Nuvolosi dalla Costa fino alle Montagne. Anche per Lunedì e Martedì si prevedono cieli poco nuvolosi su tutta la Regione. Da Segnalare oltre i cieli variabili di oggi, anche possibili foschie specie sulla bassa Pianura, fra Domenica e Martedì. Inoltre anche se si avrà un'aumento delle Temperature specie massime, di notte e nel primo mattino farà ancora freddo, in quanto le minime saranno ancora basse con Gelate in Montagna, e probabilmente anche sulla Pianura. 

• VENTI E MARI:I Venti saranno deboli di direzione Variabile, con Mari Poco Mossi.

• TEMPERATURE:Stazionarie in entrambi i valori, ancora freddo nella sera/notte e nelle prime ore del mattino. 

TEMPERATURE MINIME E MASSIME PER OGGI 23 GENNAIO 2016 A TRIESTE

MINIMA: +1°C MASSIMA: +7°C 

•SABATO 23 GENNAIO:Probabilmente specie al mattino avremo cieli variabili o localmente nuvolosi sulla Costa ove però nel pomeriggio ci saranno maggiori schiarite. Cieli Variabili o localmente nuvolosi anche sulla Pianura e sulle Montagne, ove ci potrebbero essere deboli nevicate sulle Alpi più interne, inoltre anche su queste zone nel pomeriggio si avranno maggiori schiarite. 

•DOMENICA 24 GENNAIO:Cieli Poco Nuvolosi dalla Costa fino alle Montagne, temperature massime in aumento, lieve aumento anche in quelli minime che però resteranno ancora bassi con pericolo di Gelate in Pianura ove di notte si potranno avere anche delle Foschie, e sulle Montagne. 

•LUNEDI' 25 GENNAIO:Cieli Poco Nuvolosi dalla Costa fino alle Montagne, con temperature in aumento specie nei valori massimi. Ancora freddo nelle ore notturne e nelle prime ore del mattino. 

•MARTEDI' 26 GENNAIO:Cieli Poco Nuvolosi o localmente variabili dalla Costa fino alle Montagne, le temperature aumenteranno ancora nei valori massimi. Possibili foschie sulle Pianure. 

•MERCOLEDI' 27 GENNAIO:Cieli Variabili su tutta la Regione, con possibili foschie sulla Costa e sulla Bassa Pianura. 

•GIOVEDI' 28 GENNAIO:Cieli Nuvolosi sulla Costa e sulla Pianura, con possibili pioviggini. variabile ma più soleggiato in Montagna.

•VENERDI' 29 GENNAIO:Cieli Variabili dalla Costa fino alle Montagne, con Foschie sulla Costa e sulla Pianura.

APPROFONDIMENTO E RIASSUNTO METEO PER IL FRIULI VENEZIA GIULIA:Torna l'Alta Pressione che ci garantirà tempo stabile e un rialzo termico da oggi e nei giorni successivi, assieme all'Alta Pressione torneranno le foschie già da domani sulla Bassa Pianura e da Martedì anche sulla Costa, ove giovedì ci potrebbero essere deboli pioviggini che potrebbero anche interessare le Pianure. tempo migliore a ridosso dei Monti. 

PREVISIONI METEO ITALIA PER OGGI 23 GENNAIO 2016: 

•NORD:Bel Tempo con cieli sereni o poco nuvolosi. Annuvolamenti al mattino sulle Alpi di Confine specie quelle Altoatesine ove si avranno deboli nevicate. Nuvole marittime sulla Liguria centro orientale. 

•CENTRO:Bel tempo tranne velature e stratificazioni che transiteranno anche spesse, ma senza pericolo di fenomeni. Nuvole basse in aumento serale sul Litorale della Sardegna e della Toscana.

•SUD E SICILIA:Tempo bello tranne annuvolamenti residui che si potranno formare sul basso Versante Tirrenico e sulla Sicilia. In Serata instabilità con precipitazioni sparse nella notte sulla Puglia e sulla Sicilia Settentrionale e Calabria.

•TEMPERATURE:In Lieve aumento al Nord, Stazionarie al Centro e al Sud.

•VENTI E MARI:Venti deboli Variabili al Nord, rinforzi da Sud Ovest sul Ligure, Deboli o moderati da Nord Ovest al Centro, tesi Settentrionali sul Mar Ionio, da Nord Ovest sul Resto del Meridione. Poco Mossi i Mari del Nord Italia, tranne il Ligure che tenderà ad esser Mosso, da Poco Mossi a Mossi i Mari al Centro, e al Sud Molto Mosso il Mar Ionio.


RINGRAZIO PER L’ATTENZIONE E AL PROSSIMO AGGIORNAMENTO

PAOLO POCECCO

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
TriestePrima è in caricamento