Maltempo nel week-end: pioggia e nebbia protagonisti indiscussi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

BOLLETTINO METEO PER LA CITTA' DI TRIESTE E LA REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA

PREVISIONI PER I PROSSIMI 7 GIORNI DAL 9 AL 15 GENNAIO 2016

BENTORNATI VEDIAMO LA SITUAZIONE GENERALE SUL FRIULI VENEZIA GIULIA:Week-End di maltempo su tutta la nostra Regione, avremo cieli coperti domani con piogge da deboli/moderate al mattino fino ad abbondanti/intense nel pomeriggio sera e nella notte. Nevicate a 900 /1100 metri sulle Montagne. Venti di Libeccio anche sostenuti stasera con raffiche fino a 60 km/h sulla Costa, con moto ondoso in rapido aumento. Il culmine del maltempo oggi sarà nella notte fra sabato e domenica, mentre domenica mattina si potrebbe avere una tregua dal maltempo con cieli nuvolosi sulla Costa e anche sulle Pianure e sulle Montagne. Dal Pomeriggio di domani però potrebbe ritornare la Pioggia da debole nel pomeriggio a moderata verso la sera, con Neve a 1100 metri. Lunedì giornata perturbata su gran parte della Regione, sulla Costa soffieranno forti Venti di Libeccio e non si escludono schiarite o pause dalle piogge specie al mattino, mentre sul resto della Regione si dovrebbero verificare piogge abbondanti o intense, con neve a 1100/1200 metri, nel pomeriggio sulla Costa si potrebbero avere piogge moderate, ancora abbondanti sul resto della Regione. Temperature in graduale aumento da domani. 

• VENTI E MARI:Inizialmente i Venti saranno deboli in intensificazione da Sud o Sud Ovest fra il pomeriggio e la sera, quando le raffiche di Libeccio potranno raggiungere anche i 60 km/h. Mari da Poco Mossi a Mossi. 

• TEMPERATURE:Valori Termici stazionarie successivamente in aumento. 

TEMPERATURE MINIME E MASSIME PER OGGI 9 GENNAIO 2016 A TRIESTE

MINIMA: +5°C MASSIMA: +10°C 

•SABATO 9 GENNAIO:Peggioramento delle condizioni meteo, con piogge che da deboli o moderate al mattino, si intensificheranno sia sulla Costa e anche sulle Pianure fra il pomeriggio e specialmente nella sera e nella notte fra sabato e domenica, quando ad intensificarsi saranno anche i Venti di Libeccio con Raffiche fino a 60 km/h sulla Costa. Neve in Montagna a 900/1100 metri. Temperature in Aumento graduale. 

•DOMENICA 10 GENNAIO:Al mattino si potrà avere una tregua con cieli nuvolosi sulla Costa e anche sulla Pianura e Montagne, ma dal pomeriggio piogge deboli sulla Costa e sulla Pianura, con neve specie verso sera sulle Montagne a partire dai 1100 metri, sempre in serata si avranno piogge moderate sulla Costa e sulla Pianura. Venti di Libeccio in intensificazione. 

•LUNEDI' 11 GENNAIO:Al mattino cieli variabili con probabili piogge deboli o moderate sulla Costa ove soffieranno forti venti di Libeccio su questo settore non si escludono anche delle schiarite. Sulla Pianura invece si avranno piogge abbondanti, neve in Montagna a partire dai 1100/1200 metri. Temperature in aumento. Tregua su tutta la Regione nella notte fra lunedì e martedì. 

•MARTEDI' 12 GENNAIO:Per l'intera giornata si avranno cieli variabile con tregua dalle piogge, e con schiarite che andranno ad interessare le Coste e anche le Pianure e le Montagne. 

•MERCOLEDI' 13 GENNAIO:Probabilmente sarà una giornata di tregua dal maltempo con schiarite anche decise che andranno ad interessare tutto il Friuli Venezia Giulia. 

•GIOVEDI' 14 GENNAIO:Al mattino schiarite su tutta la Regione, fra il pomeriggio e la sera/notte possibili piogge sulla Costa e sulla Pianura, Neve oltre i 500/600 metri sulle Montagne. Potrebbe far anche più freddo.

•VENERDI' 15 GENNAIO:Ad Oggi si dovrebbero avere cieli poco o parzialmente nuvolosi dalla Costa fino alle Montagne. 

APPROFONDIMENTO E RIASSUNTO METEO PER IL FRIULI VENEZIA GIULIA:Maltempo con libeccio in intensificazione specie fra oggi pomeriggio e successivamente fra domani sera, e nella notte fra oggi e domani quando si potranno avere piogge abbondanti o intense sulla Costa e sulla Pianura, con Neve in Montagna inizialmente a 900 metri poi quota neve in rialzo verso i 1100 metri. Domani mattina tregua su tutta la Regione, ma dal pomeriggio si potranno avere piogge deboli sulla Costa e sulla Pianura moderate verso sera, con Neve in Montagna a partire dai 1100 metri, Lunedì maltempo su tutta la Regione con possibili tregua sulla Costa ove le piogge comunque saranno presenti e potranno essere moderate causa Libeccio forte, abbondanti invece sul resto della Regione con neve a 1100/1200 metri sulle Montagne. 

PREVISIONI METEO ITALIA PER OGGI 9 GENNAIO 2016: 

•NORD:Peggioramento con piogge su tutte le Regioni entro il pomeriggio, e neve fin fra i 700/1200 Metri. Miglioramento iniziando dal Nord Ovest in serata. 

•CENTRO:Si va verso un nuovo peggioramento con piogge che entro sera si estenderanno dalla media alta Toscna fino alle Restanti Tirreniche, e anche sulle Alte Marche. Nuvole in Aumento sul resto delle Regioni, con piogge dal tardo pomeriggio ed in serata sulla Sardegna.

•SUD E SICILIA:Soleggiato tranne variabilità fra la Campania e l'Alta Calabria, con fenomeni. Nuovo Aumento della nuvolosità in serata con fenomeni che si intensificheranno sulla Campania, Alta Calabria Tirrenica. 

•TEMPERATURE:Le Temperature saranno stabili da Nord a Sud.

•VENTI E MARI:Venti da deboli a moderati specie sulla Liguria da Sud Ovest anche sul Resto delle Regioni del Nord Italia, Libeccio moderato o teso sulle Regioni del Centro, Moderati da Sud Sud Ovest, sulle Regioni Meridionali. da Mosso a Molto Mosso il Mari Ligure, ancora poco Mosso l'Adriatico, Mossi o Molto Mossi i Mari del Centro, Agitato il Mar di Sardegna, Mossi i Mari a Sud specie il Canale e Mare di Sicilia. 


RINGRAZIO PER L’ATTENZIONE E AL PROSSIMO AGGIORNAMENTO

PAOLO POCECCO

Torna su
TriestePrima è in caricamento