Meteo

Cielo da poco nuvoloso a variabile

Lunedì correnti da sud-ovest più fresche in quota faranno scendere lo zero termico a 1500 m circa, martedì arriverà un marcato fronte atlantico preceduto da intense correnti sciroccali; il fronte sarà più attivo la sera e lascerà la regione all'alba di mercoledì

Le previsioni dei prossimi giorni

lunedì 27 febbraio- Cielo da poco nuvoloso a variabile, in genere con prevalenza di schiarite in giornata, mentre dalla tarda sera il cielo si coprirà su tutte le zone. Lo zero termico si riabbasserà portandosi sui 1500 m circa.

martedì 28 febbraio- Cielo coperto; sui monti avremo precipitazioni deboli o moderate già dalla notte con quota neve sugli 800 m, intense dal pomeriggio con quota neve sui 1300 m circa per ridiscendere la notte successiva a 700 m; vento forte da sud-ovest in quota . Dal pomeriggio, in pianura, piogge da moderate ad abbondanti e vento sostenuto da sud; sulla costa vento da sud forte che potrà causare mareggiate, piogge moderate.

mercoledì 01 marzo- Nella notte residue precipitazioni, specie sulle Giulie, con quota neve sui 600 m; già al mattino il tempo migliorerà e la giornata vedrà prevalenza di sereno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cielo da poco nuvoloso a variabile

TriestePrima è in caricamento