menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cielo coperto con piogge sparse, possibili rovesci

Sulla regione domenica arriverà un marcato fronte freddo atlantico che darà origine prima ad una depressione sul Norditalia, lunedì poi ad un'altra depressione sul mar Tirreno. Tale configurazione favorirà domenica un sostenuto afflusso di correnti molto umide ed instabili in quota da sud-ovest, nei bassi strati da sud-est. Lunedì, in quota le correnti meridionali si attenueranno, mentre nei bassi strati affluiranno da est-nordest

domenica 5 novembre - Cielo coperto con piogge sparse in genere moderate al mattino, ma con possibili rovesci. Dal pomeriggio e soprattutto in serata peggioramento con piogge estese intense, molto intense su Alpi e Prealpi Carniche, con probabili temporali. Sulla costa nuvolosità meno intensa e piogge più attenuate, specie a Trieste. Soffierà Scirocco da sostenuto a forte, specie in serata. Neve inizialmente, fino a 1600-1800 m circa, poi in calo. Sulla costa in serata probabili mareggiate e acqua alta

lunedì 6 novembre- Nella notte e di primo mattino proseguiranno le piogge intense, molto intense su Alpi e Prealpi Carniche, con nevicate anche abbondanti, oltre 800-1000 m circa, probabilmente fino a fondovalle nel Tarvisiano. In giornata cielo da nuvoloso a coperto con piogge residue in genere moderate. Soffierà Bora forte specie sulla costa, con raffiche intorno a 100 km orari a Trieste

martedì 7 novembre- Cielo da nuvoloso a coperto con piogge sparse intermittenti in genere moderate e nevicate oltre i 1000 m circa, forse fino a fondovalle nel Tarvisiano. Soffierà Bora sostenuta, specie sulla costa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

'Enoteche d'Italia': la guida del Gambero Rosso premia anche Trieste

social

Nasa: arriva la prima foto panoramica di Marte

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento