Prevalenza di bel tempo con cielo sereno o poco nuvoloso

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

Fronti atlantici poco definiti passano sulle Alpi rendendo il tempo instabile, in genere nel pomeriggio, specie sull'area dolomitica, meno sulle zone pianeggianti dove permane aria più calda e secca. Tra domenica e lunedì sull'Italia si formerà una depressione.

Venerdì 22 luglio: Al mattino prevalenza di bel tempo con cielo sereno o poco nuvoloso; in giornata aumento della nuvolosità sulla zona montana e dal pomeriggio sarà probabile qualche rovescio o temporale, specie verso il Cadore ma non escluso comunque anche sulla pedemontana. Su pianura e costa nel pomeriggio avremo cielo in genere poco nuvoloso e farà caldo.

Sabato 23 luglio: Al mattino prevalenza di bel tempo con cielo poco nuvoloso; in giornata aumento della nuvolosità sulla zona montana e dal pomeriggio sarà probabile qualche rovescio o temporale, specie verso il Cadore ma non escluso comunque anche sulla pedemontana. Su pianura e costa nel pomeriggio avremo cielo in genere variabile e farà caldo.

Domenica 24 luglio: Previsione, per il momento, molto incerta: forse avremo cielo variabile con possibili locali rovesci e isolati temporali, più probabili sui monti e nel pomeriggio, meno su pianura e costa. Si avranno comunque anche fasi di tempo buono.

Torna su
TriestePrima è in caricamento