Bora e temporali, il meteo per il primo weekend dell'anno

Sia nella giornata di sabato 2 che domenica 3 gennaio le previsioni del tempo non promettono nulla di buono. In montagna continuerà a nevicare sopra i 600 metri

Per il primo sabato dell'anno l'Osmer prevede cielo coperto con piogge da abbondanti su pianura e costa, anche temporalesche, a intense sui monti; abbondanti nevicate oltre i 600 m circa sulle Alpi e 1000 m sulle Prealpi, ma la quota neve potrebbe essere localmente inferiore specie nelle vallate più interne e verso il Cadore. Soffierà Bora moderata sulla pianura, a tratti sostenuta sulla costa dove il vento potrà ruotare temporaneamente da sud-est. 

Domenica 3 gennaio

Cielo in prevalenza nuvoloso con la possibilità di precipitazioni sparse, deboli o moderate, nevose oltre i 600 m sulle Alpi, 1000 m sulle Prealpi. Possibile qualche locale rovescio temporalesco verso la costa. 

Lunedì 4 gennaio 

L'inizio della settimana si aprirà all'insegna della nuvolosità variabile anche se non si esclude qualche locale debole pioggia specie verso la costa, dove soffierà Borino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona arancione da domenica in Friuli Venezia Giulia

  • Calci e pugni in faccia a una 13enne, la madre: "Sta malissimo"

  • Il Gambero Rosso premia le migliori pasticcerie d'Italia, cinque sono a Trieste

  • Cadono in moto in galleria San Vito: grave il passeggero

  • Covid in Fvg: l'incidenza per numero di abitanti è da zona rossa, Trieste non fa eccezione

  • Avviata la distribuzione gratuita di saturimetri in farmacia: chi ne ha diritto

Torna su
TriestePrima è in caricamento