← Tutte le segnalazioni

Meteo

Ritorna l'anticiclone: tempo stabile nei prossimi giorni, possibili nebbie e piogge

BOLLETTINO METEO PER LA CITTA' DI TRIESTE E LA REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA

PREVISIONI PER I PROSSIMI 7 GIORNI DAL 24 AL 30 GENNAIO 2016

BENTORNATI VEDIAMO LA SITUAZIONE GENERALE SUL FRIULI VENEZIA GIULIA:
Alta Pressione che torna ad essere robusta, con tempo stabile nei prossimi giorni, dalla Costa fino alle Montagne da oggi fino a martedì si avranno cieli poco nuvolosi da segnalare possibili foschie sulla Bassa Pianura, e probabilmente anche sulla Costa specie fra domanie Martedì, mentre Mercoledì oltre le foschie o le Nebbie che potranno interessare la bassa Pianura e le Coste, ci potranno essere delle pioviggini specie sulla Costa. Le temperature tenderanno ad aumentare da oggispecie nei valori massimi, ma comunque di notte e nelle prime ore del mattino potrebbe far ancora freddo oltre che sarà anche piuttosto Umido, con anche delle Inversioni Termiche fra le Montagne e le Valli. per il proseguo della settimana, si potrebbero avere ancora condizioni di tempo stabile con qualche pioviggine e Nebbia sulla Costa e sulla Pianura. Cieli Parzialmente Nuvolosi sulle Montagne, ove lo zero termico sarà oltre i 2800 metri. 

• VENTI E MARI:Venti deboli di direzione Variabile, con Mari Poco Mossi.

• TEMPERATURE:In Lieve aumento specie nei valori massimi. 

TEMPERATURE MINIME E MASSIME PER OGGI 24 GENNAIO 2016 A TRIESTE

MINIMA: -1°C MASSIMA: +8°C 

•DOMENICA 24 GENNAIO:Cieli Poco Nuvolosi dalla Costa fino alle Montagne, da segnalare possibili foschie di notte sulle Basse Pianure e forse anche sulle Coste, inoltre da segnalare anche un'aumento delle temperature nei valori massimi. 

•LUNEDI' 25 GENNAIO:Cieli Poco Nuvolosi dalla Costa fino alle Montagne, da segnalare di notte possibile foschie sulla Bassa Pianura e probabilmente anche sulla Costa. Temperature in lieve aumento, specie nei valori massimi, minime ancora basse. 

•MARTEDI' 26 GENNAIO:Si prevedono ancora cieli poco nuvolosi dalla Costa fino alle Montagne, con temperature in aumento specie nei valori massimi. Foschie e Nebbie sulla Bassa Pianura e sulla Costa. 

•MERCOLEDI' 27 GENNAIO:Possibili pioviggini sulla Costa ove non si escludono anche nebbie o foschie che interesseranno anche la bassa Pianura, Cieli Nuvolosi sul resto della Pianura, cieli Variabili a ridosso delle Montagne. 

•GIOVEDI' 28 GENNAIO:Cieli Variabili o Nuvolosi su tutta la Regione, con Nebbie e Pioviggini sulla Costa e sulla Bassa Pianura, Cieli Variabili a ridosso delle Montagne.

•VENERDI' 29 GENNAIO:Cieli Variabili dalla Costa fino alle Montagne, con possibili foschie e nebbie sulla Costa e Bassa Pianura.

•SABATO 30 GENNAIO:Ancora Alta Pressione con Tempo stabile ma anche con possibili foschie e Nebbie sulla Bassa Pianura e Costa variabilità specie verso le Montagne. 

APPROFONDIMENTO E RIASSUNTO METEO PER IL FRIULI VENEZIA GIULIA:Ritorna L'Anticiclone, che ci garantirà tempo stabile per diversi giorno, ma anche foschie e nebbie e qualche pioviggine attorno a mercoledì. temperature in graduale rialzo.

PREVISIONI METEO ITALIA PER OGGI 24 GENNAIO 2016: 

•NORD:Bel tempo grazie al ritorno dell'Alta Pressione con sole su tutte le Regione, e con il ritorno delle nebbie al mattino sulla bassa Val Padana, dal pomeriggio e nella sera velature da Nord Ovest, con nuvolosità medio bassa sulla riviera della Ligure, ma senza pericolo di fenomeni.

•CENTRO:Anticiclone che torna ad interessarci con bel tempo, tranne qualche residua variabilità al mattino in Abruzzo ma senza fenomeni. dal pomeriggio aumento delle nuvole da Nord più compatte entro la serata.

•SUD E SICILIA:Variabilità già dal mattino con acquazzoni sul Molise, Puglia, Bassa Calabria, Sicilia, ma con miglioramento nel pomeriggio, ma con ancora nuvole con già qualche schiarita. 

•TEMPERATURE:Valori stazionari o in aumento al Nord, in aumento al Centro e al Sud Italia.

•VENTI E MARI:Deboli Variabili al Nord, deboli Settentrionali al Centro, con rinforzi sull'Adriatico, Moderati Settentrionali al Sud. Mari Poco Mossi al Nord, tra Poco Mossi a Mossi al Centro, Mossi al Sud specie lo Ionio e il Basso Adriatico.

RINGRAZIO PER L’ATTENZIONE E AL PROSSIMO AGGIORNAMENTO

PAOLO POCECCO

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
TriestePrima è in caricamento