Freddo e nuvoloso, le previsioni per il fine settimana

Cielo poco nuvoloso al mattino, variabile nel pomeriggio per il passaggio di velature in quota che a tratti potranno essere anche consistenti. Sulle zone occidentali di bassa pianura e costa possibili nebbie o nubi basse

foto Aiello

Per la giornata di domani 3 gennaio l'Osmer prevede cielo poco nuvoloso al mattino, variabile nel pomeriggio per il passaggio di velature in quota che a tratti potranno essere anche consistenti. Sulle zone occidentali di bassa pianura e costa possibili nebbie o nubi basse. Temperature relativamente miti in quota con inversioni termiche di notte nelle valli.

Sabato 4 gennaio 

Inizio del fine settimana all'insegna del cielo poco nuvoloso. Di notte e al mattino sulle zone occidentali di bassa pianura e costa possibili nebbie o nubi basse, sui monti inversione termica. In tarda serata soffierà vento sostenuto da nord in quota con zero termico in calo, qualche raffica di Foehn anche a fondovalle e Bora moderata sulla costa.

Domenica 5 gennaio 

Vigilia dell'Epifania con cielo in prevalenza sereno. Nella notte soffierà vento sostenuto da nord in quota con qualche raffica di Foehn in alcuni fondovalle. Sulla costa soffierà Borino o Bora moderata in attenuazione nelle ore centrali. Zero termico a 1200 - 1550 metri circa. Le temperature minime saranno in serata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Benzina in Slovenia: da oggi costa ancora meno

  • E' di Marina Buttazzoni il cadavere trovato a Portopiccolo

  • "Non trovo personale che venga a lavorare", anche a Trieste imprenditori in crisi

  • Rive, scampata tragedia nella notte: finisce in mare con la 500 e si salva da sola

  • Rivalutazione pensioni 2020, al via l'aumento degli importi

  • Studi legali migliori d'Italia, due triestini nella classifica di Forbes

Torna su
TriestePrima è in caricamento