Cielo coperto e pioggia: le previsioni per il primo marzo

Un fronte atlantico interesserà domenica la regione, per spostarsi in serata sulla Slovenia. Tra lunedì pomeriggio e martedì ne passerà un altro

Un fronte atlantico interesserà domenica la regione, per spostarsi in serata sulla Slovenia. Tra lunedì pomeriggio e martedì ne passerà un altro.

Domenica 1 marzo

Cielo coperto con precipitazioni moderate a ovest, abbondanti a est, più intense sulle Prealpi Giulie; quota neve oltre 800 m circa Alpi e 1000 m Prealpi, vento da sud moderato sulla costa. Dal pomeriggio le precipitazioni dovrebbero cessare a ovest mentre ad est potrebbero proseguire fino a sera. Possibile qualche nebbia in pianura nella notte.

Lunedì 2 marzo

Nella notte avremo qualche precipitazione sparsa e sarà possibile qualche nebbia in pianura; in mattinata nuvolosità variabile. Dal pomeriggio cielo coperto con precipitazioni in intensificazione, in genere abbondanti, più intense sui monti, meno verso la costa dove soffierà Scirocco. Quota neve sui 1000 m Alpi e 1300 m Prealpi con possibili oscillazioni. Vento sostenuto da sud in quota.

Martedì 3 marzo

Cielo coperto con precipitazioni abbondanti al mattino, specie sui monti, in attenuazione dal pomeriggio, quota neve indicativamente oltre i 1000 m circa Prealpi, 800 m Alpi. Bora sulla costa.

Mercoledì 4 marzo

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Miglioramento con cielo poco nuvoloso o variabile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid 19: 45 nuovi contagi in Fvg, 11 a Trieste

  • Primo caso a scuola a Trieste, tre docenti e 21 alunni della Gaspardis in quarantena

  • Morto in Costiera, addio al presidente del gattile di Trieste Giorgio Cociani

  • Malore in acqua al Pedocin, morto bagnante di 56 anni

  • Malore in acqua, il giovane alpinista Gianni Cergol non ce l'ha fatta

  • Sfonda la porta di casa del cugino ai domiciliari e l'accoltella: arrestato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento