menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cielo sereno o poco nuvoloso, temperature in calo

L'anticiclone tende leggermente a cedere e il flusso di correnti orientali secche si è esaurito; domenica negli strati medio-bassi affluiranno deboli correnti più umide e fresche da sud-ovest, in quota sarà ancora molto mite e secca

L'anticiclone tende leggermente a cedere e il flusso di correnti orientali secche si è esaurito; domenica negli strati medio-bassi affluiranno deboli correnti più umide e fresche da sud-ovest, in quota sarà ancora molto mite e secca.

Domenica 22 aprile
Cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso con atmosfera più umida rispetto ai giorni precedenti e temperature pomeridiane in ulteriore calo per la brezza dal mare più fresca che interesserà la costa e, in parte, anche la pianura. Sui monti cielo in genere poco nuvoloso o localmente variabile; non si esclude qualche rovescio pomeridiano al confine col Cadore.

Lunedì 23 aprile
Su bassa pianura e costa cielo sereno o poco nuvoloso con possibili foschie notturne; sui monti e pedemontana cielo variabile. Dalla sera possibile qualche debole pioggia, specie sui monti.

Martedì 24 aprile
Nella notte tra lunedì e martedì possibile qualche debole pioggia; poi, in giornata, cielo in genere poco nuvoloso; qualche nube in più sui monti dal pomeriggio.

Mercoledì 25 aprile
Cielo poco nuvoloso su costa, bassa pianura e Alpi, variabile su alta pianura e Prealpi, con più nubi sulle Prealpi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento