Cielo poco nuvoloso, deboli piogge sui monti

Domenica in quota affluiranno correnti da nord-ovest e l'aria sarà ancora relativamente secca sulla regione. Dal lunedì affluirà aria ben più umida da ovest o sud-ovest. Tra mercoledì e giovedì passerà un intenso fronte atlantico.

Domenica in quota affluiranno correnti da nord-ovest e l'aria sarà ancora relativamente secca sulla regione. Dal lunedì affluirà aria ben più umida da ovest o sud-ovest. Tra mercoledì e giovedì passerà un intenso fronte atlantico.

Domenica 23 aprile
Cielo in genere poco nuvoloso, localmente variabile sui monti dove nel pomeriggio non si può escludere qualche debole pioggia locale.

Lunedì 24 aprile
Cielo in prevalenza nuvoloso con la possibilità di qualche debole pioggia sparsa, più probabile a est e sui monti. Possibili temporanee schiarite locali.

Martedì 25 aprile
Cielo da variabile sulla costa dove nel pomeriggio soffierà vento da sud sostenuto e prevarranno le schiarite, a coperto sui monti, dove saranno più probabili piogge deboli o moderate; tempo migliore nel Tarvisiano. Locali piogge potranno interessare anche zone di pianura e, di primo mattino, pure la costa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mercoledì 26 aprile
Cielo coperto con qualche pioggia sparsa al mattino; dal pomeriggio marcato peggioramento con vento da sud forte sulla costa, dove avremo piogge deboli o moderate, ad intense sui monti. Quota neve in genere oltre i 1700 m circa. In pianura probabili piogge abbondanti. Sulle Prealpi le precipitazioni potranno essere anche molto intense.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigile del fuoco con la passione per i motori perde la vita in un terribile incidente

  • Tragedia in un fondo edile di via D'Alviano: muore schiacciato da un camion in manovra

  • Investita sulle strisce: 55enne in rianimazione

  • Violento nubifragio sulla città, ai Vigili del fuoco raffica di richieste d'aiuto

  • Soccorrono un giovane di 21 anni, operatori del 118 aggrediti con pugni e sputi

  • A Pordenone attivo il Corso di Laurea Magistrale di Ingegneria con occupazione immediata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento