menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Possibili nevicate a livello del mare, bora oltre i 100 km/h

La depressione presente sull'Italia peninsulare convoglierà anche venerdì, sulla regione, correnti umide meridionali in quota e di Bora al suolo. Sabato il flusso umido si attenuerà e sarà più mite. Da domenica arriverà l'aria fredda dalla Russia

La depressione presente sull'Italia peninsulare convoglierà anche venerdì, sulla regione, correnti umide meridionali in quota e di Bora al suolo. Sabato il flusso umido si attenuerà e sarà più mite. Da domenica arriverà l'aria fredda dalla Russia.

Venerdì 23 febbraio
Cielo coperto con precipitazioni moderate; quota neve attorno ai 200 m. Soffierà Bora moderata in pianura, forte sulla costa, specie a Trieste con raffiche oltre i 100 km orari; vento forte anche in quota. Non è esclusa qualche breve fase di neve anche al livello del mare.

Sabato 24 febbraio
Nuvolosità variabile su tutta la regione con Bora moderata in pianura, forte sulla costa; vento sostenuto in quota da nord-est.

Domenica 25 febbraio
Nuvolosità variabile con maggior nuvolosità a ovest e deboli nevicate sulle Prealpi Carniche. Giornata fredda in montagna dove le temperature resteranno decisamente sotto zero anche di giorno e sulla costa per la Bora gelida che soffierà molto forte a Trieste. Vento sostenuto e freddo anche in pianura.

Lunedì 26 febbraio
Cielo da poco nuvoloso a variabile su tutta la regione con vento moderato di Bora in pianura, forte sulla costa. Farà decisamente freddo, specie sui monti e sulla costa per i venti gelidi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

social

Torta morbida cioccolato e cannella: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento