Cielo sereno e bora moderata: le previsioni per la prima domenica del 2020

Secondo le previsioni di Osmer FVG un promontorio anticiclonico atlantico si estende verso l'Europa centrale favorendo l'afflusso in quota di correnti settentrionali fredde e secche verso le Alpi; da lunedì saranno più miti

Secondo le previsioni di Osmer FVG, un promontorio anticiclonico atlantico si estende verso l'Europa centrale favorendo l'afflusso in quota di correnti settentrionali fredde e secche verso le Alpi; da lunedì saranno più miti.

Domenica 5 gennaio

Cielo in prevalenza sereno; sui monti probabile variabilità specie in mattinata e in quota soffierà vento sostenuto da nord o nord-ovest; di prima mattina possibile qualche raffica di vento sostenuto anche a fondovalle sulle Alpi. Sulla costa soffierà a tratti Bora moderata. Gelate notturne sui monti ed in pianura.

Lunedì 6 gennaio

Sui monti e sull'alta pianura cielo sereno, su bassa pianura e costa variabilità per nubi basse più probabili al mattino mentre in giornata dovrebbe prevalere il sereno. Sulla costa soffierà Borino al mattino. In serata possibili foschie e qualche banco di nebbia sulla bassa pianura. Gelate notturne sui monti ed in pianura.

Martedì 7 gennaio 

Cielo in prevalenza sereno; lo zero termico sarà nuovamente in risalita, con inversione termica nei bassi strati. Gelate notturne sui monti ed in pianura e possibile qualche banco di nebbia sulla Bassa.

Mercoledì 8 gennaio

Cielo in prevalenza sereno su tutta la regione. Inversione termica nei bassi strati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blocco totale in Regione, ecco l'ordinanza di chiusura

  • Coronavirus: un caso sospetto a Monfalcone, ma il test è negativo

  • L'allarme coronavirus tra ordinanze, dubbi e chiusure: tutti gli aggiornamenti in regione

  • Forti dolori addominali e in stato d'agitazione, 19enne intossicato finisce a Cattinara

  • Coronavirus, dichiarato lo stato d'emergenza in FVG

  • Emergenza Coronavirus, chiude l'Università di Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento